Professioni: uno spazio informativo "on line"

giovedì 28 febbraio 2008


 

Professioni: uno spazio informativo "on line"

Professioni: uno spazio informativo "on line"

 

(regioni.it) Una sorta di “canale tematico” dedicato al tema delle“Professioni” per seguire da vicino gli aspetti legatti alla riforma . Si tratta di uno spazio nell’ambito del sito www.tecnostruttura.it che intende mostrare le attività promosse sul tema dalle Regioni e Province autonome, anche in virtù dell’ampliamento delle competenze loro assegnate dalla riforma costituzionale del 2001.
Gli argomenti sono suddivisi in tre aree. La prima è dedicata alla riforma e darà conto dell’andamento, dei provvedimenti e delle scelte che in questo ambito verranno assunte. Le altre due voci che compongono la sezione sono professioni regolamentate non ordinistiche (Settori seguiti: Acconciatori e Tintolavanderie) e  professioni non regolamentate (Maestri di fitness e Mediatori interculturali): nella prima sono riportate le leggi, i documenti e le novità più importanti sulle professioni riconosciute da norme nazionali e rispetto alle quali compete alle Regioni l’attività formativa per lo sviluppo delle competenze, nella seconda è rappresentato lo stato dell’arte sulle attività professionali per le quali non esiste ancora una figura istitutiva.
Documenti regionali - Proposta programmatica sul tema "Professioni"
Documento della Conferenza delle Regioni e Province autonome - 15 febbraio 2007
Alcuni documenti pubblicati:
Carta di Bari
Bozza di conclusioni del Simposio europeo sull'evoluzione della formazione professionale dell'acconciatore nei paesi del Mediterraneo 
Standard professionale nazionale della figura dell'acconciatore
Slide esemplificative ì
Accordo Conferenza Stato - Regioni
Accordo tra il Mlps, Mise, Regioni e P. A. di Trento e Bolzano per la definizione dello standard professionale nazionale della figura dell'acconciatore, ai sensi della Legge 17 agosto 2005, n. 174 
Definizione standard professionale nazionale Acconciatore 
Accordo Conferenza Stato - Regioni
Accordo tra Governo, Regioni e Province autonome per la definizione dello standard professionale nazionale della figura dell'acconciatore
Accordo ai sensi della legge 17 agosto 2005, n. 174 e ai sensi dell'articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281. 
Disciplina dell'attività professionale di tintolavanderia
Legge del 22 febbraio 2006, n. 84 
Documentazione regionale 
DGR Regione Lazio n. 868 del 9 novembre 2007
Definizione del profilo professionale e formativo dell’acconciatore sulla base del profilo professionale stabilito dalla Conferenza per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, in attuazione della legge 17 agosto 2005, n. 174 “Disciplina dell’attività di acconciatore”. Istituzione del corso di riqualificazione per barbieri (art. 6, legge 174/2005) 
Lo standard professionale dell'acconciatore: il lavoro delle Regioni e Province autonome italiane
Slide illustrative presentate in occasione del Salone Cosmoprof di Bari organizzato dalla Camera italiana dell'acconciatura - 21/22 ottobre 2007 
DGR Regione Molise n. 1184 del 16 ottobre 2007
Definizione dei programmi formativi per il conseguimento della qualifica professionale di "Acconciatore" e per l'abilitazione all'accesso della professione. 
DGR Regione Veneto n. 1272 dell' 8 maggio 2007
Approvazione dei contenuti tecnico-culturali dei programmi e dell’organizzazione delle prove d’esame finali per lo svolgimento dei percorsi formativi ed esami in attuazione della Legge 17 Agosto 2005, n. 174 “Disciplina dell’attività di acconciatore”, previa determinazione di criteri generali in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano. 
Proposta programmatica sul tema "Professioni"
Documento della Conferenza delle Regioni e Province autonome - 15 febbraio 2007 
Documento metodologico per la definizione di Accordi in materia di professioni regolamentate
Documento approvato dalla Conferenza delle Regioni e Province autonome  

(red/28.02.08)