+T -T


[intersindacale medica] INTERSINDACALE MEDICA: NON ACCETTEREMO ALTRI RINVII PER L’AVVIO DELLE TRATTATIVE DEL RINNOVO CONTRATTUALE

mercoledì 14 luglio 2004

[intersindacale medica] -

 

INTERSINDACALE MEDICA: NON ACCETTEREMO

ALTRI RINVII PER L’AVVIO DELLE TRATTATIVE

DEL RINNOVO CONTRATTUALE

 

Roma 14 luglio 2004

 

 

Non accetteremo altri rinvii immotivati dell’approvazione dell’Atto di indirizzo all’Aran per il rinnovo dei contratti della dirigenza medica e degli altri ruoli da parte del Consiglio dei Ministri – ha dichiarato il coordinatore dell’Intersindacale medica, veterinaria e sanitaria, Serafino Zucchelli.

 

Ci chiediamo se i ritardi nascondano in realtà la volontà di disattendere gli impegni assunti dal Vice presidente del Consiglio dei ministri Gianfranco Fini, del Sottosegretario Gianni Letta e dai ministri Tremonti, Maroni e Mazzella il 3 giugno scorso.

 

Se così fosse, l’Intersindacale porterà subito al tavolo unitario delle Oo.Ss della dirigenza, dipendente e convenzionata, del Ssn la proposta di rilanciare la stagione vertenziale con più incisive ed articolate azioni di lotta, per la tutela degli operatori e del Ssn, sempre più in pericolo per il forte livello di sottofinanziamento che per il 2004 è di 6 miliardi di euro e per il 2005 è di 13 miliardi di euro, come denunciato dalle stesse Regioni.

 

Peraltro tale situazione è ulteriormente pregiudicata dal processo devolutivo che continua ad andare avanti nell’iter parlamentare nell’inaccettabile testo approvato al Senato.