Fondo sociale 2005 cercasi

giovedì 30 giugno 2005


La Conferenza delle Regioni ha ribadito al Governo – in sede di Conferenza Unificata - l’estrema urgenza di procedere al riparto del Fondo Nazionale per le Politiche Sociali 2005 nella stessa entità dell’anno 2004, un miliardo di euro con l’incremento del 2% e con gli stessi criteri di riparto dell’anno 2004, così come già più volte rappresentato al Governo nelle sedi ufficiali.

In via subordinata, i Presidenti delle Regioni, tenuto conto del periodo già avanzato dell’esercizio finanziario, chiedono l’erogazione immediata della cassa di almeno il 50% della cifra sopra indicata e la restante parte entro settembre 2005, sulla base di un impegno forte del Ministro dell’Economia e delle Finanze e del Governo. Ciò al fine di consentire il rispetto degli impegni finanziari e assicurare la prosecuzione delle attività programmate sul territorio regionale anche da parte degli Enti Locali.

La Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome ha chiesto quindi l’iscrizione del F.N.P.S. 2005 come punto all’ordine del giorno della prossima seduta della Conferenza Unificata del 14 luglio.

 (red)

REGIONI SU FONDO POLITICHE SOCIALI 2005

 N. 551 - 30 Giugno 2005