Firmato contratto medici

lunedì 7 novembre 2005


(regioni.it) Ci siamo. Si firma il contratto dei medici. In queste ore i sindacati dei medici hanno firmato il rinnovo del contratto per il primo biennio economico e per il quadriennio normativo. Arriveranno nelle buste paga di novembre degli oltre 100 mila medici pubblici dell'aumento di 283 euro lordi mensili. Così sara' revocato lo sciopero indetto per il 14 novembre.

Prima della firma era ancora preoccupato Colozzi: ''Manifesto una forte preoccupazione di fronte al rischio di sciopero prospettato dai sindacati dei medici per i prossimi giorni. Sarebbe una beffa dopo i mesi di duro lavoro che hanno portato alla sottoscrizione della pre-intesa del primo biennio economico della dirigenza medica'', ha dichiarato il presidente del Comitato di Settore delle regioni per il Comparto Sanita', Romano Colozzi (Contratto medici: via libera da Comitato settore), commentando l'evolversi dell'iter contrattuale segnalato dalle stesse organizzazioni di categoria. '' Tutto lo sforzo compiuto in questi mesi - aggiunge Romano Colozzi – rischia di essere vanificato dalla mancanza di un atto formale da parte del Governo, peraltro non necessario. Sono sicuro che prevarra' il senso di responsabilita' di tutti e che si arrivera' alla firma definitiva entro la settimana di un contratto che i medici attendono oramai da quattro anni''.

I sindacati medici hanno firmato il rinnovo del contratto per il primo biennio economico (2002-2003) e per il quadriennio normativo (2002-2005). Il rinnovo portera' nelle buste paga degli oltre 100 mila medici pubblici un aumento medio di 283 euro lordi mensili, entro fine anno, in alcune asl forse gia' a novembre. La preintesta era stata firmata il 12 maggio e con la firma definitiva viene revocato lo sciopero indetto per il 14 novembre.

Fra le novita' normative del nuovo contratto c'e' la nascita di unita' operative in ogni asl per ridurre il ''rischio clinico'', cioe' gli errori clinici che possono nascere da cattive procedure. Ora si passera' all'esame del secondo biennio (2004-2005).

CCNL area dirigenza medica

 

CCNL area dirigenza medico-veterinaria

 (red/03.11.05)