Pubblico impiego: Comuni sottoscrivono Protocollo di intesa

martedì 10 aprile 2007


Pubblico impiego: Comuni sottoscrivono Protocollo di intesa

(regioni.it) 'Quella siglata stamane a Palazzo Chigi e' una intesa importante che consente di avviare concretamente la fase di contrattazione per i singoli comparti della pubblica amministrazione''. Lo afferma Lucio D'Ubaldo, Assessore al Personale del Comune di Roma, che ha partecipato alla riunione in qualita' di rappresentante ANCI. ''In questo momento - aggiunge - mi pare che nel merito degli impegni assunti oggi possano essere segnalate due questioni. La prima, in positivo, riguarda il fatto che i maggiori oneri che gli enti locali dovranno sostenere per la corresponsione dei benefici di regime dall' 1.1.2007 non saranno computati ai fini dei rispetto delle disposizioni sul patto di stabilita' interno per l'anno 2008. Una richiesta in tal senso era stata avanzata dall'ANCI ed il suo accoglimento e' un fatto che, obiettivamente, rasserena tutte le amministrazioni comunali italiane''. ''La seconda questione - aggiunge D'Ubaldo - riguarda l'esigenza, che gli Enti Locali mantengono ferma, di una piena copertura da parte dello Stato delle risorse economiche destinate ai rinnovi contrattuali, che dovra' essere garantita con la prossima Legge Finanziaria''.

(red/06.04.07)

 

 N. 907 - 06 Aprile 2007