14 giugno: Conferenza Regioni, Stato-Regioni e Unificata

giovedì 14 giugno 2007


14 giugno: Conferenza Regioni, Stato-Regioni e Unificata

 

(regioni.it) Il Presidente Vasco Errani ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per il 14 giugno, alle ore 10.00 (presso la sede della Conferenza, in via Parigi, 11 a Roma).

I Presidenti delle Regioni si confronteranno, nel corso della riunione, sui temi posti all’Ordine del giorno delle successive Conferenza Unificata e Conferenza Stato-Regioni che il Ministro Linda Lanzillotta ha convocato sempre per il 14 giugno, rispettivamente alle ore 14.30 e alle ore 15.00 (in via della Stamperia, 8).

Gli ordini del giorno integrali della Conferenza delle Regioni, della Conferenze Unificata e Stato-Regioni sono stati pubblicati sul sito www.regioni.it nella sezione “Conferenze”.

La Conferenza delle Regioni dovrà valutare il Disegno di Legge recante “Misure a sostegno dei piccoli comuni” all’esame della Camera dei Deputati.

I Presidenti delle Regioni dovranno poi confrontarsi su alcune problematiche connesse al finanziamento del settore del Trasporto Pubblico.

Sul tavolo della Conferenza delle Regioni anche un “Protocollo d’Intesa tra Itaca e Unità tecnica finanza di progetto” e un “Protocollo di intesa tra il Dipartimento delle Protezione Civile, le Regioni e le Organizzazioni nazionali di Volontariato di Protezione Civile”.

L’ordine del giorno della Conferenza delle Regioni prevede inoltre l’esame di un documento in materia di Professioni turistiche e i “Nuovi criteri di riparto dei Fondi relativi alla Legge 266/97 e Delibera Cipe 100/98 – anno di riferimento 2007” (attività produttive).Infine, alcuni temi in materia di Affari comunitari e internazionali: la “posizione della Conferenza” sul Libro Verde della Commissione europea “Verso la futura politica marittima dell’Unione: oceani e mari nella visione europea” e “IPA Adriatico 2007-2013 – Progetto strategico Italia-Albania”.

(red/13.06.07)

 N. 949 - 13 Giugno 2007