Austria: verso costituzionalizzazione Conferenza Presidenti Lander

lunedì 23 luglio 2007


Austria: verso costituzionalizzazione Conferenza Presidenti Lander

(regioni.it) “Il cantiere del federalismo austriaco è nuovamente in piena attività”, è quanto si legge sul sito dell’Issirfa, il centro studi del Cnr. “Appare tuttavia facilmente prevedibile – scrive Francesco PALERMO, nelle studio “Il federalismo austriaco: un cantiere sempre aperto” - che alcune importanti innovazioni stiano per essere introdotte, stante la rinnovata presenza di condizioni politiche favorevoli alle riforme (anche se, come si è visto, non necessariamente in senso “federalistico”). In definitiva, può ritenersi che nella legislatura in corso (2006-2011) saranno raggiunti alcuni risultati importanti e che tuttavia si tratterà con ogni probabilità di una riforma del federalismo di carattere “manutentivo” più che strutturale.

Ciò che sembra prevedibile attendersi è, in particolare, l’unificazione e la semplificazione del diritto costituzionale federale, l’introduzione di una giurisdizione amministrativa nei Länder, la costituzionalizzazione della conferenza dei Presidenti dei Länder e del meccanismo di consultazione in ambito finanziario. Sono questi, infatti, i temi su cui più forte è, da decenni, l’appello della dottrina e più ampio e trasversale è ormai il consenso delle forze politiche. Si tratta tuttavia, come si è visto, di aspetti certo importanti e però in buona parte già realizzati (come il ruolo della Conferenza degli esecutivi regionali o del meccanismo di consultazione) o dall’impatto comunque minore, per quanto non trascurabile e sicuramente positivo (come ad es. la previsione di una giurisdizione amministrativa regionale, peraltro già parzialmente introdotta, come detto, attraverso l’istituzione di organismi ibridi, le sezioni amministrative indipendenti).

1.       Introduzione. Federalismo come cantiere

2.       Le origini del cantiere e le ragioni delle sue difficoltà attuali

2.1.    L’apertura del cantiere: l’epoca imperiale

2.2.    Il cantiere moderno: la prima Repubblica

2.3.    Il lungo sonno del cantiere e il nuovo risveglio: la seconda Repubblica

2.4.    Segue: le lacune strutturali del federalismo austriaco

2.5.    Fervono i lavori: gli sviluppi recenti e recentissimi

3.       Valutazioni conclusive

(red/20.07.07)

 

N. 974 - 20 Luglio 2007