Conferenza Regioni il primo agosto

mercoledì 1 agosto 2007


Conferenza Regioni il primo agosto

 
Il Presidente Vasco Errani ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 1° agosto 2007 alle ore 10.30 (Via Parigi, 11 – Roma).

I Presidenti delle Regioni si confronteranno sui temi posti all’ordine del giorno delle successive riunioni della Conferenza Unificata, Conferenza Stato-Regioni in sessione comunitaria e Conferenza Stato-Regioni (seduta ordinaria) che il Ministro Linda Lanzillotta ha convocato sempre per il 1° agosto, rispettivamente alle ore : 14.30, 15.00 e 15.15 (in via della Stamperia, 8 - Roma). Gli ordini del giorno integrali della Conferenza delle Regioni e delle Conferenze Unificata e Stato-Regioni sono stati pubblicati nella sezione “Conferenze”del sito www.regioni.it .

La Conferenza delle Regioni ha poi all’ordine del giorno altre questioni. Fra queste la valutazione della bozza di Accordo-Quadro (predisposta dal Ministero degli Interni) per la prevenzione dell’usura e per il sostegno alle vittime del racket, dell’estorsione e dell’usura.

In materia di ambiente la Conferenza affronterà la proposta di istituzione di un tavolo tecnico-politico in ordine all’utilizzo del Fondo per lo sviluppo sostenibile e alcune questioni inerenti alla elaborazione della Carta della Natura e alla individuazione delle “ Important plant area”.

Fra gli altri punti all’ordine del giorno si sottolineano infine: la questione relativa alla copertura finanziaria del vaccino anti HPV; il parere delle Regioni sull’atto Senato 1334 recante “Interventi urgenti per il settore sanitario e universitario”; osservazioni al Documento del Tavolo sul Trasporto Pubblico Locale “Proposta per la riforma e lo sviluppo del settore; documento in materia di “Obbligo di Istruzione, istruzione tecnica e istruzione professionale, ITS e Poli tecnico-professionali”; Calendario Fieristico Nazionale per il 2008.

 

 

N. 981 - 31 Luglio 2007