Laboratorio delle Nazioni Unite sulla Governance della Sicurezza

martedì 13 maggio 2008


 

Giovedì 8 maggio l'Istituto Interregionale delle Nazioni Unite per la Ricerca sul Crimine e la Giustizia (UNICRI) ha inaugurato a Torino il primo Laboratorio delle Nazioni Unite sul tema della "Governance della Sicurezza e della prevenzione del terrorismo internazionale". Il presupposto per migliorare la sicurezza a livello mondiale è la promozione di una cultura basata sullo scambio di informazioni ed esperienze nonché sullo sviluppo di competenze manageriali, come elementi essenziali per chi opera in complessi contesti multilaterali e multidisciplinari. "La sicurezza - ha detto il Direttore dell'UNICRI, Sandro Calvani - è oggi tra le priorità della comunità internazionale di ogni singolo paese, ma non può essere garantita senza una serie di precondizioni che riguardano i principali aspetti della società: dal livello di sviluppo, al livello di integrazione delle minoranze, dall'adozione di adeguate politiche alla loro efficace applicazione". Il Laboratorio si propone di sviluppare eccellenza nel campo della gestione della sicurezza, mediante un approccio integrato, con la partecipazione di tutti i settori della società civile, al fine di rafforzare le relazioni tra la gente e le organizzazioni nazionali e internazionali.