CASA: FORMIGONI, AUSPICO SCATTO IN AVANTI DI TUTTI PRESIDENTI REGIONI

martedì 24 marzo 2009


ZCZC

ADN0164 5 CRO 0 ADN CRO NAZ RLO

 

Milano, 24 mar. - (Adnkronos) - Dopo aver giudicato "geniale" il

piano casa varato dal governo il presidente della Regione Lombardia,

Roberto Formigoni auspica che "da tutti i colleghi delle regioni

italiane possa venire uno spirito di collaborazione come quello -ha

detto- che ha portato a firmare il grande accordo sugli ammortizzatori

sociali".

"Uno scatto di responsabilita' dello Stato e delle Regioni -ha

sottolineato Formigoni- che va verso il bene dell'Italia e dei nostri

cittadini". Quanto al piano casa "e' una splendida idea -ha commentato

Formigoni- che ha l'obiettivo di rimettere in moto l'economia in un

settore trainante come l'edilizia dove vi e' molta manodopera e

parecchio indotto. Si tratta -ha aggiunto- di fare in modo che questa

possibilita' di costruire, data ai proprietari di case, sia

organizzata anche in funzione di citta' piu' belle. Noi che conosciamo

il territorio stiamo preparando un adeguamento della legge in modo che

si possono fare solo interventi di qualita'".

Quanto alle obiezioni del Partito democratico secondo il quale

il piano casa sarebbe incostituzionale "sappiamo che ci sono delle

difficolta' -ha commentato Formigoni- ma so anche, come presidente di

Regione, che ci sono delle competenze regionali alle quali non intendo

rinunciare. Di fronte a una situazione di difficolta' economica il Pd

un giorno si' e l'altro pure ci dice che il governo dovrebbe fare di

piu'. Il governo ora mette in campo un'idea geniale che permette di

affiancare i soldi pubblici gia' stanziati contro la crisi con quelli

privati. In una situazione di difficolta' -ha concluso Formigoni-

tutti dobbiamo fare uno sforzo e trovare una formula adeguata che

salvaguardi le competenze di ciascuno e permetta di far partire un

piano assolutamente positivo".

(Ros/Pn/Adnkronos)

24-MAR-09 11:50

NNNN