FEDERALISMO: ERRANI, DECRETO DEL CDM E' INCOSTITUZIONALE

mercoledì 1 dicembre 2010



ZCZC3324/SXA
XRR90155
U POL S0A QBXB
'QUANDO QUESTE NORME ANCHE PER IL PRESIDENTE CONSIGLIO?'
   (ANSA) - ROMA, 1 DIC - Il presidente della Conferenza delle
Regioni, Vasco Errani, ha espresso un giudizio durissimo sul
decreto approvato ieri dal Cdm che riguarda l'elezione di
sindaci e presidenti di Province e Regioni.
   ''Il giudizio e' molto negativo - ha detto Errani - e'
incostituzionale. Tralascio la questione di metodo e mi limito a
dire che e' lontanissimo dall'idea di federalismo''.
   Per Errani la parte che riguarda l'elezione dei presidenti
delle Regioni e delle Province e dei sindaci ''realizza un
intervento di tipo politico che e' assolutamente fuori dalla
Costituzione. A quando anche per il presidente del Consiglio?'',
ha concluso significativamente Errani. (ANSA).

     VR/BRO
01-DIC-10 14:24 NNN