Liberalizzazioni: Errani, parere favorevole Regioni ma servono modifiche

giovedì 2 febbraio 2012



ZCZC
ASC0082 1 POL 0 R01 / LK XX ! 1 X


(ASCA) - Roma, 2 feb - Dalla liberalizzazione del commercio
alla tesoreria unica, dalle farmacie (col relativo
commissariamento) al controllo sulle leggi regionali. Le
Regioni esprimeranno parere favorevole in Conferenza
Unificata sul decreto del governo che contiene un pacchetto
di liberalizzazioni ''ma a condizione che venga accolta una
serie di emendamenti'' su questi temi. Lo ha spiegato il
presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, al
termine della riunione di questa mattina. ''Chiediamo che si
faccia un immediato confronto con il governo - ha aggiunto
Errani -. Le Regioni sono favorevoli ma, per assicurare la
qualita' delle liberalizzazioni, poniamo un tema e cioe'
quello di definire il rapporto tra la normativa sulla
concorrenza, che va assicurata, e le funzioni ordinamentali
delle Regioni. Ci sono argomenti che richiedono una
collaborazione tra governo centrale e Regioni''.
rus/sam/rob
021324 FEB 12 

NNNN