FEDERALISMO:CAPPELLACCI ABBANDONA TAVOLO LAVORO CON GOVERNO E PRESENTA UNA DIFFIDA AL GOVERNO

giovedì 24 maggio 2012


ZCZC3372/SXA XRR32428 R POL S0A QBXB   (ANSA) - ROMA, 24 MAG - Per protesta il governatore della Sardegna, Ugo Cappellacci, ha abbandonato il tavolo di lavoro aperto con il governo: oggi, in particolare, era previsto a Palazzo Cornaro, un incontro con il ministro per gli Affari regionali Piero Gnudi. E c'e' di piu': il governatore ha annunciato di aver presentato una diffida contro il governo.    ''Abbiamo abbandonato questo tavolo - ha detto Cappellacci, parlando con i giornalisti - perche' servono dei passaggi politici che devono essere ancora realizzati''. In particolare, alla Sardegna sta a cuore il regime delle entrate: una recentissima sentenza della Corte Costituzionale, ha spiegato il governatore, ''ha dato ragione alle nostre posizioni: noi abbiamo correttamente iscritto a bilancio le somme previste e la commissione paritetica ha varato le norme di attuazione, ma il Consiglio dei ministri non le ha mai adottate. Per questo - ha proseguito Cappellacci - ho notificato, sul piano politico, all'ufficiale giudiziario, e in contemporanea a Palazzo Chigi, un atto di diffida e di messa in mora al governo per l'adempimento. Il Consiglio dei ministri e' infatti inadempiente''.(ANSA).

     VR/BRO 24-MAG-12 13:29 NNN