Regioni: via libera Senato a taglio consigli Sicilia, Sardegna e Fvg

giovedì 18 ottobre 2012



ZCZC
ASC0141 1 POL 0 R01 / LK XX ! 1 X


(ASCA) - Roma, 18 ott - L'assemblea del Senato ha approvato 3
ddl costituzionali di riforma e riduzione dei consigli
regionali delle Regioni a statuto speciale della  Sicilia,
della Sardegna e del Friuli Venezia Giulia. I voti  a favore
sono stati 246, gli astenuti. Per i 3 ddl costituzionali si
tratta della terza lettura, ora i provvedimenti passeranno
all'esame della Camera per la quarta lettura necessaria per
modifiche costituzionali.
   L'assemblea ha dato il via libera ai ddl per la riduzione
dei consigli regionali delle tre Regioni a statuto speciale,
con una 'sforbiciata' che andra' dal 25 al 20% dei rispettivi
componenti: per la Sicilia si passera' a 70 componenti dagli
attuali 90, per la Sardegna a 60 con una riduzione del 25%,
mentre il consiglio del Friuli Venezia Giulia sara' ridotto
del 20% a 49 consiglieri.
njb
181215 OTT 12 

NNNN