EMILIA ROMAGNA: ERRANI ASSOLTO PERCHE' IL FATTO NON SUSSISTE

giovedì 8 novembre 2012


ZCZC ADN0174 7 CRO 0 ADN CRO NAZ RER             BOLOGNA, 8 NOV. - (ADNKRONOS) - IL PRESIDENTE DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Vasco Errani E' STATO ASSOLTO PERCHE' IL FATTO NON SUSSITE DALL'ACCUSA DI FALSO IDEOLOGICO CHE GLI ERA STATA IMPUTATA DALLA PROCURA DI BOLOGNA NELL'AMBITO DI UN FILONE DELL'INCHIESTA 'TERREMERSE'.         IL GIUDICE BRUNO GIANGIACOMO, CHE AVEVA ACCOLTO IL RITO ABBREVIATO, HA PRONUNCIATO QUESTA MATTINA IN TRIBUNALE A BOLOGNA LA SENTENZA DI ASSOLUZIONE, ACCOGLIENDO LA RICHIESTA DELL'AVVOCATO DIFENSORE DI ERRANI ALESSANDRO GAMBERINI. L'ACCUSA AVEVA CHIESTO 10 MESI E 20 GIORNI DI RECLUSIONE.         (MCB/COL/ADNKRONOS) 08-NOV-12 10:14   NNNN