L.STABILITA':ERRANI,PARTITI APERTI,DOMANI VALUTEREMO AZIONI INSOSTENIBILE,SERVONO MODIFICHE SANITA', TPL E PATTO STABILITA'

mercoledì 28 novembre 2012


ZCZC7574/SXA XSP25881 U POL S0A QBXB     (ANSA) - ROMA, 28 NOV - ''Domani valuteremo quali azioni assumere in relazione ai tagli insostenibili'' contenuti nella legge di stabilita'. Lo annuncia il presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, che sta incontrando al Senato i gruppi parlamentari. Pd, Pdl, Lega e Udc, ''si sono impegnati a a presentare emendamenti su sanita', trasporto locale, e a confrontarsi con il governo'' anche per arrivare a modifiche ''a costo zero'' come il patto di stabilita' ''che consentano alle Regioni di gestire una situazione cosi' difficile''. (ANSA).

     Y87-CR 28-NOV-12 18:22 NNN