(LZ) REGIONI. ERRANI: LEGGE DI STABILITA' E' INSOSTENIBILE

mercoledì 28 novembre 2012


 ZCZC DIR0613 3 REG  0 RR1 / ROM 

(LZ) REGIONI. ERRANI: LEGGE DI STABILITA' E' INSOSTENIBILE PRESIDENTE INCONTRA PARTITI: DISPONBILI A EMENDAMENTI.

(DIRE) Roma, 28 nov. - I gruppi parlamentari del Senato "si sono impegnati a presentare emendamenti e a confrontarsi con noi per mettere il governo di fronte alla necessita' di modificare la legge di stabilita' a fronte di una situazione insostenibile. Domani, alla Conferenza delle Regioni, valuteremo le iniziative da assumere". Cosi' il presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, parlando al termine di una serie di incontri con i gruppi parlamentari sul tema della legge di stabilita' a Palazzo Madama.    Errani sa che i margini di intervento da un punto di vista finanziario non sono ampi e cosi' dice che alcuni "emendamenti a costo zero o quasi" possono essere "molto importanti" per le regioni. Si parla di "welfare, fondo di rotazione, patto di stabilita', sanita' e trasporto pubblico locale".

  (Lum/ Dire) 18:34 28-11-12

NNNN