Legge Stabilita': Formigoni, vogliamo incontrare premier Monti

giovedì 29 novembre 2012


ZCZC ASC0205 1 POL 0 R01 / LK XX ! 1 X

(ASCA) - Roma, 29 nov - Le Regioni hanno chiesto un incontro urgente al presidente del Consiglio dei ministri, Mario Monti, per esaminare le possibilita' di modifica delle misure contenute nella legge di stabilita' per il 2013. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, a margine della Conferenza delle Regioni che si e' tenuta questa mattina.    ''La nostra e' un'operazione di puro buon senso - ha precisato Formigoni - chiediamo che il governo rispetti gli accordi raggiunti con noi sul trasporto pubblico locale e, in particolare, che non ci siano ulteriori tagli al fondo per la sanita'. Se il governo ha deciso di modificare i livelli essenziali di assistenza (LEA), se ne assuma la responsabilita' e lo dica direttamente ai cittadini perche' in queste condizioni sara' difficile assicurare il servizio''. rus/sam/ 291258 NOV 12 

NNNN