BANDIERE BLU: CALDORO, PREMIO AGLI SFORZI PER TUTELA MARE

martedì 14 maggio 2013


ZCZC5904/SXR ONA39684 R REG S44 QBXO

   (ANSA) - NAPOLI, 14 MAG - ''La Campania ottiene anche nel 2013 tredici bandiere blu, assegnate dalla Fondazione per l'Educazione Ambientale ai litorali italiani'' sottolinea una nota della Regione. Nella classifica per regioni italiane, la Campania si piazza al quinto posto, e mantiene il primato nel Mezzogiorno, dove registrano un calo Calabria e Sicilia.    I comuni scelti sono per la maggior parte nel Cilento, con 10 designazioni. Segue la provincia di Napoli con 2 e chiude la Costiera Amalfitana con 1. In particolare, ricevono il riconoscimento Agropoli, Castellabate, Montecorice-Agnone e Capitello, Pollica-Acciaroli-Pioppi, Casalvelino, Ascea, Pisciotta, Centola-Palinuro, Vibonati-Villammare, Sapri, Massalubrense, Anacapri-Punta Faro e Gradola, Positano.   ''La conferma delle 13 bandiere blu - sottolinea il presidente della Regione, Stefano Caldoro - e' un premio agli sforzi che stiamo realizzando, con le Istituzioni locali, per tutelare al meglio la risorsa mare. Continua il lavoro, non semplice, per valorizzare il nostro patrimonio ambientale''.(ANSA).

     COM-CER/BOM 14-MAG-13 16:39 NNN