REGIONI:CALDORO,RATING GIUDICANO NEGATIVAMENTE INDEBITAMENTO

venerdì 24 maggio 2013



ZCZC8753/SXA
ONA49284
R REG S0A QBXB

(ANSA) - NAPOLI, 24 MAG - Le Regioni possono indebitarsi per
pagare i creditori della Pa ma l'indebitamento potrebbe indurre
le agenzie di rating ad esprimere un giudizio negativo. Lo ha
denunciato il presidente della Giunta regionale della Campania,
Stefano Caldoro, parlando all'incontro sul Mezzogiorno promosso
dal quotidiano ''Il Mattino'' di Napoli.
Un indebitamento consentito per ''stimolare l'economia'', ha
aggiunto ancora Caldoro, ma finisce per cacciare le Regioni in
una situazione a dir poco paradossale: ''Tu sei autorizzato a
indebitarti da una legge dello Stato ma il Rating lo valuta
negativamente. Si ritiene che il nostro indebitamento sia' piu'
oneroso di quello commerciale. Siamo arrivati al punto che
risolvere un problema ci costa di piu'''.(ANSA).

YW9-PO
24-MAG-13 18:51 NNN