REGIONI: CAMPANIA, CALDORO AVVIA AZIONE CONTRO MOODY'S

mercoledì 29 maggio 2013



ZCZC
AGI0967 3 CRO 0 R01 /


(AGI) - Napoli, 29 mag. - L'agenzia di rating Moody's declassa 4
regioni tra cui la Campania, soprattutto per il peso sui conti del
nuovo debito legato al pagamento delle imprese creditrici della P.A.,
e il presidente Stefano Caldoro avvia "una forte azione contro questa
decisione, in tutte le sedi". In un video sul suo blog, Caldoro
apiega il perche' di una scelta per la quale ha gia' avviato
procedure. "Ragioni storiche antiche fanno penalizzare l'azione di
ogni giorno - dice - si alzano i costi del debito sulla base di un
ulteriore aumento delle tasse per pagare il debito stesso". (AGI)
Lil (Segue)
291824 MAG 13

NNNN
ZCZC
AGI0968 3 CRO 0 R01 /

REGIONI: CAMPANIA, CALDORO AVVIA AZIONE CONTRO MOODY'S (2)=
(AGI) - Napoli, 29 mag. - La Campania, dunque, si vede
declassare perche' "vuole pagare il debito commerciale, il
debito verso le imprese e i cittadini per far riprendere il
nostro territorio e lo Stato ci da' le risorse per farlo". "Il
declassamento - affonda Caldoro - ci viene prima di aver
contratto il debito, ma solo per opportunita' di farlo.
Riteniamo questo un condizionamento eccessivo da parte del
mercato. E risponderemo". Il presidente della giunta campana
sottolinea come "la legge (quella che consente di pagare i
debiti della P.A.) aveva punti deboli, l'avevamo detto e
denunciato", ricordando di aver scritto giorni prima del
declassamento al Governo in proposito, chiedendo di adottare il
modello Spagna, dove "lo Stato si e' messo davanti a garantire
il debito" di tutte le regioni, un modello di
corresponsabilita'. "Continueremo a fare questa battaglia",
conclude. (AGI)
Lil
291824 MAG 13

NNNN