PARTITI: MARONI, BENE POLITICA IN MANO A 40ENNI

lunedì 9 dicembre 2013



ZCZC
ADN0305 5 POL 0 ADN POL NAZ RLO


SENZA ROTTAMARE NESSUNO

Milano, 9 dic. (Adnkronos) - "Mi piace che la politica sia in
mano ai quarantenni, senza rottamare nessuno pero', perche' le persone
non si rottamano". Cosi' il presidente della Regione Lombardia,
Roberto Maroni, commenta a margine della firma dell'atto di adesione
della Commissione europea a Expo 2015 l'esito delle primarie di
Partito democratico e Lega che si sono tenute ieri che hanno decretato
la vittoria di Matteo Renzi e Matteo Salvini.

"I quarantenni -fa notare Maroni- hanno la prospettiva giusta e
l'energia giusta per guidare l'evoluzione della politica nei prossimi
anni". "E nei prossimi anni, gia' nei prossimi mesi, si preannunciano
situazioni effervescenti. Noi siamo molto interessati e siamo pronti",
conclude Maroni.

(Mem/Opr/Adnkronos)
09-DIC-13 12:19

NNNN