= Inps: Corte Conti, trasferimenti statali non sufficienti

giovedì 27 febbraio 2014




ZCZC
AGI0556 3 ECO 0 R01 /

== Inps: Corte Conti, trasferimenti statali non sufficienti =
(AGI) - Roma, 27 feb. - I trasferimenti statali non sono
sufficienti ad assicurare l'equilibrio contabile del bilancio
dell'Inps. Lo hanno detto i magistrati della sezione della
Corte dei Conti deputata al controllo degli enti previdenziali,
che sono stati ascoltati oggi dalla Commissione parlamentare
sugli enti gestori. "Le risorse stanziate dalla legge di
stabilita' - hanno spiegato i magistrati - non appaiono in
grado di incidere sul deficit strutturale, sia della gestione
pubblica che privata". (AGI)
Rmz/Stp (Segue)
271554 FEB 14

NNNN
= Inps: Corte Conti, trasferimenti statali non sufficienti (2)=
ZCZC
AGI0557 3 ECO 0 R01 /

== Inps: Corte Conti, trasferimenti statali non sufficienti (2)=
(AGI) - Roma, 27 feb. - Lo squilibrio del bilancio, secondo i
dati della gestione 2013, sono determinati in particolare dai
conti in rosso della cassa dei dipendenti statali e degli Enti
locali. Per la Corte dei Conti e' essenziale un'armonizzazione
delle aliquote nel settore privato e lo sviluppo della
previdenza complementare, "secondo pilastro indispensabile per
la tenuta generale del sistema" ma che accusa una carente
partecipazione dei giovani, cioe' proprio della categoria che
richiederebbe un maggior sostegno previdenziale vista la
carenza di contribuzione sulla gestione principale. Solo il 25%
inoltre dei dipendenti ha aderito a questa gestione. (AGI)
Rmz/Stp
271554 FEB 14

NNNN