SARDEGNA: REGIONE, GARANTITI INVESTIMENTI INFRASTRUTTURE PER CIRCA 2 MLD

martedì 6 maggio 2014


 

ZCZC IPN 546 POL --/T SARDEGNA: REGIONE, GARANTITI INVESTIMENTI INFRASTRUTTURE PER CIRCA 2 MLD CAGLIARI (ITALPRESS) - La Giunta Regionale della Sardegna, si legge in una nota, ha approvato una delibera che conferma la rilevanza strategica degli interventi programmati da 5 delibere CIPE. La stessa delibera ha rafforzato l'intervento sulla viabilita' della Sardegna destinato alla Strada Statale  131 per la quale la Regione ribadisce la richiesta al Governo di un piu' marcato impegno finanziario. La delibera incide sul contesto programmatico del Fondo di Sviluppo e Coesione per il periodo 2007-2013  nei settori della Viabilita', Mobilita', Idrico Multisettoriale, Sanita', Universita', Dissesto idrogeologico, Fognario Depurativo, Bonifiche, per un importo totale di 1.946 milioni di euro. Le azioni contenute nel quadro programmatico avevano originariamente scadenze fissate al 2014. Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha, in accordo con le Regioni, richiesto che, essendo slittate le tempistiche per tutti i programmi regionali, si procedesse ad una conferma della rilevanza strategica degli interventi unita alla conferma del quadro finanziario e della tempistica necessaria oltre il 30 giugno 2014. Gli interventi previsti dalla Delibera odierna di Giunta saranno inseriti in una prossima Delibera del CIPE e cosi' messi al riparo dall'ipotesi di perdita del finanziamento per il mancato rispetto delle scadenze stabilite. (ITALPRESS) - (SEGUE). mgg/com 06-Mag-14 16:48 NNNN

NNNN

 

SARDEGNA: REGIONE, GARANTITI INVESTIMENTI INFRASTRUTTURE PER CIRCA...-2- ZCZC IPN 547 POL --/T SARDEGNA: REGIONE, GARANTITI INVESTIMENTI INFRASTRUTTURE PER CIRCA...-2-

Nella valutazione degli interventi la Giunta ha ritenuto necessario procedere ad una rimodulazione finanziaria che garantisse effettiva copertura  per interventi giudicati di primaria importanza. E' stato infatti rilevato che una parte del cofinanziamento regionale era stata garantita con risorse che sono risultate in seguito non realmente disponibili. La rimodulazione oltre a garantire la salvaguardia di tutti gli interventi ha registrato ufficialmente le criticita' di finanziamento che prima non erano state evidenziate. Conservando la dichiarazione di rilevanza strategica, comunque, la Giunta si e' riservata la possibilita' di intervenire per il finanziamento di quelli attualmente scoperti sia tramite l'utilizzo di eventuali economie, sia attraverso il collegamento con la programmazione dei fondi 2014-2020.

(ITALPRESS). mgg/com 06-Mag-14 16:48 NNNN

NNNN