OGM: EURODEPUTATI,APPROVATA NORMA PER LIBERA SCELTA

martedì 13 gennaio 2015


 

COMPROMESSO DOPO 4 ANNI DI NEGOZIATI IN SEMESTRE ITALIANO

Via libera finale dell'Europarlamento alla direttiva che

consentirà ai Paesi membri dell'Ue di limitare o proibire la

coltivazione di organismi geneticamente modificati (ogm) sul

territorio nazionale, anche se questi sono autorizzati a livello

europeo. La nuova normativa è stata approvata dall'Assemblea di

Strasburgo con 480 voti a favore, 159 contrari e 58 astensioni.

Dopo quattro anni di difficili negoziati il risultato è stato

ottenuto sotto la presidenza italiana dell'Ue.