(ER) REGIONE. BONACCINI: ROMA CALA TAGLI, RIPRESA E' A PORTATA "PIU' TRENI PER EXPO E PATTO LAVORO AL VIA IN FEBBRAIO, AVANTI"

lunedì 2 febbraio 2015


ZCZC DIR0429 3 REG  0 RR1 / BOL 

 

(DIRE) San Felice sul Panaro (Modena), 2 feb. - Piu' treni per Expo 2015, patto regionale per il lavoro in modo da cogliere la probabile ripresa e occhi puntati sul bilancio, in vista del possibile alleggerimento dei tagli a breve. Queste le priorita' per l'economia del presidente della Regione Stefano Bonaccini, che oggi ha guidato la riunione della sua giunta a San Felice sul Panaro per affrontare tutte le urgenze della ricostruzione post sisma coi sindaci locali.    Sul fronte Expo, venerdi' Bonaccini e il suo assessore al Turismo Andrea Corsini saranno a Milano per un progetto di rilancio dei prodotti tipici della via Emilia. In vista della "grande occasione di promozione turistica" offerta dall'esposizione, allora, Bonaccini sta pressando le Ferrovie per ottenere piu' corse collegate: "Lavoriamo per un potenziamento del trasporto ferroviario nei collegamenti con Milano. Ci proviamo- avvisa il governatore- ma non e' detto ci sia riscontro positivo, siamo a poche settimane da avvio Expo. Sulla Piacenza-Milano e sulla direttrice costa-Milano vorremmo aumentare le dotazioni di trasporti". La Mediopadana a Reggio, invece, "da poco ha ulteriormente intensificato le fermate nazionali, ci sara' un beneficio anche locale", segnala il presidente dopo la giunta a San Felice. (SEGUE)   (Lud/ Dire) 18:57 02-02-15

NNNN

NNNN