Province: l'attuazione della legge 56/2014 regione per regione

mercoledì 23 dicembre 2015


evidenziati in giallo gli ultimi aggiornamenti


REGIONE

INVIO MAPPATURA ALL’OSSERVATORIO NAZIONALE

APPROVAZIONE IN GIUNTA DEL DDL DI RIORDINO

STATO AVANZAMENTO
DEL PROCESSO DI RIORDINO

ABRUZZO

12 dicembre 2014

29 dicembre 2014

Legge Regionale 20 ottobre 2015, n. 32

“Disposizioni per il riordino delle funzioni amministrative delle Province in attuazione della Legge 56/2014.”

BASILICATA

9 dicembre 2014

10 ottobre 2014

Legge Regionale 6 novembre 2015 n. 49

“Disposizioni per il riordino delle funzioni provinciali in attuazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 s.m.i."

CALABRIA

Marzo 2015

31 marzo 2015

Legge Regionale 22 giugno 2015 n. 14

“Disposizioni urgenti per l’attuazione del processo di riordino delle funzioni a seguito della legge 7 aprile 2014, n.56.”

CAMPANIA

23 dicembre 2014

30 dicembre 2014

Legge Regionale 9 novembre 2015 n. 14

“Disposizioni sul riordino delle funzioni amministrative non fondamentali delle province in attuazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 e della legge 23 dicembre 2014, n. 190”

EMILIA ROMAGNA

10 dicembre 2014

12 giugno 2015

Legge Regionale 30 luglio 2015, n. 13

"Riforma del sistema di governo regionale e locale e disposizioni su città metropolitana di Bologna, province, comuni e loro unioni”

LAZIO

12 dicembre 2014

30 dicembre 2014

La Giunta regionale nella seduta del 12 giugno 2015 ha approvato una proposta di legge che sostituisce la precedente già all’esame del Consiglio Regionale. La proposta è stata trasmessa all’Assemblea Legislativa.

LIGURIA

19 dicembre 2014

30 dicembre 2014

Legge Regionale 10 Aprile 2015 N. 15

Disposizioni di riordino delle funzioni conferite alle province in attuazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 (Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni).

LOMBARDIA

28 novembre 2014

30 dicembre 2014

Legge Regionale 8 luglio 2015 n. 19Riforma del sistema delle autonomie della Regione e disposizioni per il riconoscimento delle specificità dei territori montani in attuazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 (Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni.

La Giunta regionale con DGR n. 3741 del 29 giugno 2015 ha approvato la proposta di progetto di legge "Disposizioni per la valorizzazione del ruolo istituzionale della Città metropolitana di Milano, in applicazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 (Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni)".

MARCHE

18 dicembre 2014

2 febbraio 2015

Legge Regionale 31 marzo 2015 n. 13

Disposizioni per il riordino delle funzioni amministrative esercitate dalle Province.

MOLISE

24 dicembre 2014

31 dicembre 2014

Legge Regionale 10 dicembre 2015, n. 18

“Disposizioni di riordino delle funzioni esercitate dalle Province in attuazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 (Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni)”

PIEMONTE

22 dicembre 2014

29 dicembre 2014

Legge Regionale 29 ottobre 2015, n. 23

“Riordino delle funzioni amministrative conferite alle Province in attuazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 (Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni).”

PUGLIA

18 dicembre 2014

30 dicembre 2014

Legge Regionale approvata in Consiglio regionale il 27 ottobre 2015.

TOSCANA

19 dicembre 2014

19 gennaio 2015

Legge Regionale 3 marzo 2015 n. 22

Riordino delle funzioni provinciali e attuazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 (Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni). Modifiche alle leggi regionali 32/2002, 67/2003, 41/2005, 68/2011, 65/2014.

UMBRIA

5 dicembre 2014

9 febbraio 2015

Legge Regionale 2 aprile 2015 n. 10

Riordino delle funzioni amministrative regionali, di area vasta, delle forme associative di Comuni e comunali - Conseguenti modificazioni normative.

VENETO

31 dicembre 2014

29 dicembre 2014

Legge Regionale 29 ottobre 2015, n. 19

“Disposizioni per il riordino delle funzioni amministrative provinciali”


Fonte:  Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome
Settore affari istituzionali