STABILITA'', TECNICI: RISCHIO EQUILIBRIO BILANCI REGIONI DA PASSAGGIO FUNZIONI

lunedì 2 novembre 2015



PPA0051 4 PEC NG01 190 ITA0051;

(Public Policy) - Roma, 2 nov - "Si segnala che in assenza
di una previsione legislativa regionale, le funzioni non
fondamentali di Province e Città metropolitane saranno
attribuite alla Regione. Tale circostanza potrebbe
determinare in capo alle Regioni l''assunzione di oneri per
lo svolgimento di funzioni non fondamentali di Province e
Città metropolitane pur in assenza delle dovute risorse a
copertura, con possibili effetti sugli equilibri di bilancio
dell''ente".
Lo scrivono i tecnici del Senato nel dossier sulla legge di
Stabilità. "Sul medesimo punto - si legge nel dossier - alla
luce della previsione del comma 10 che obbliga le Regioni a
corrispondere alle Province e alle Città metropolitane le
risorse per l''esercizio delle funzioni non fondamentali
nelle more dell''individuazione con legge regionale dell''ente
chiamato ad esercitare tali funzioni, andrebbe chiarito come
tale norma si coordina con quella di cui al comma 4 che
prevede l''attribuzione delle funzioni non fondamentali alle
Regioni in assenza di una espressa previsione legislativa.
Anche in questo caso resta ferma la criticità sugli
equilibri di bilancio dell''ente Regione".(Public Policy)

@PPolicy_News

VIC

021335 Nov 2015