Revisione della Parte II della Costituzione - AGGIORNATO AL 20.01.2016

lunedì 25 gennaio 2016


Disegno di legge Costituzionale: Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte seconda della Costituzione

Successione delle letture parlamentari

Senato

Seconda lettura ex art. 138, comma 1, Cost.

 

S 1429-D

 

20 gennaio 2016 – Aula: approvazione a maggioranza assoluta in seconda lettura ex articolo 138, comma 1, della Costituzione.

 

13 gennaio 2016 – Commissione 1^: inizio esame.

 

Testi

 

19-20 gennaio 2016 all’esame dell’Aula con voto finale a maggioranza assoluta dei componenti del Senato.

 

Camera

Seconda lettura

C 2613-B

 

11 gennaio 2016 – Aula: approvazione senza modificazioni del testo pervenuto dal Senato.

 

In base all’articolo 138, comma 1 della Costituzione è previsto che la Camera trascorsi tre mesi dall’approvazione potrà votare il provvedimento dal prossimo 12 aprile mentre il Senato, sempre trascorsi tre mesi dall’ultima sua approvazione del 13 ottobre, possa votare il provvedimento il prossimo 19 o 20 gennaio.

 

Si prevede che riguardo al referendum previsto dall’articolo 138, comma 2, la prima data utile di svolgimento possa essere domenica 9 ottobre 2016.

 

 

25 novembre 2015 – Aula

 

17 novembre 2015 – Comm. I

La Commissione ha concluso l’esame senza apportare modifiche al testo dando mandato al Relatore di riferire all’Aula in senso favorevole.

 

5 novembre 2015 – Comm. I.

Documentazione depositata dal Governo.

 

21 ottobre 2015 – Comm. I : inizio esame.

 

Testi

 

Dossier

 

Senato

Seconda lettura

S 1429-B

15 ottobre 2015

Si allega il disegno di legge trasmesso alla Camera dei deputati.

 

13 ottobre 2015 – Aula

Approvazione.

Il testo sarà trasmesso alla Camera per la sua seconda lettura (quarta lettura in totale).

Approvata una proposta di coordinamento riguardante gli articoli 38 e 39.

 

Testo approvato.

 

9 ottobre 2015 – Aula

Concluso l’esame degli articoli.

Approvati con emendamenti gli articoli 38 e 39 e senza modifiche gli articoli 40 e 41.

Voto finale del disegno di legge calendarizzato per martedì, 13 ottobre 2015.

 

Testo aggiornato.

 

8 ottobre 2015 – Aula

Approvati gli articoli 31, 33, 35 e 37.

Gli articoli 30, 32, 34 e 36 non essendo stati modificati dalla Camera non sono stati oggetto di approvazione. Accolto dal Governo l’ordine del giorno G30.200 (Testo 2).

 

Testo aggiornato.

 

 

7 ottobre 2015 – Aula

Approvati gli articoli 12, 13, 14, 16,  17, 21 e 27.

Gli articoli 11, 15, 18, 19, 20, 22, 23, 24, 25, 26, 28 e 29 non essendo stati modificati dalla Camera non sono stati oggetto di approvazione.

 

Testo aggiornato.

 

 

6 ottobre 2015 – Aula

Approvati gli articoli 6, 7 e 10.

Gli articoli 8 e 9 non essendo stati modificati dalla Camera non sono stati oggetto di approvazione.

 

Testo aggiornato.

 

 

5 ottobre 2015 – Aula

Approvato l’articolo 6 senza modificazioni.

Gli articoli 3, 4 e 5 non essendo stati modificati dalla Camera non sono stati oggetto di approvazione.

 

Testo aggiornato.

 

3 ottobre – Aula

Approvato l’articolo 2 emendato.

 

Testo aggiornato.

 

1° ottobre 2015 – Aula

Approvato l’articolo 1 emendato.

 

Articolo 1 approvato.

 

 

23 settembre 2015 – Commissione 1^ esame in sede referente.

 

Emendamenti Finocchiaro agli articoli 1, 2 e 37.

 

 

24 agosto 2015 - Dossier e Testo a fronte

 

22 luglio 2015 – Commissione 1^: il termine per la presentazione di emendamenti già fissato alle ore 13 di venerdì 31 luglio, è stato prorogato alle ore 13 di venerdì 7 agosto.

 

11 marzo 2015 Testi

Camera

Prima lettura

 

C 2613

 

 

10 marzo 2015

 

Approvata la riforma della Parte II

della Costituzione che torna al Senato.

 

Testo del ddl

 

In evidenza gli ordini del giorno in materia di:

- riforma delle Conferenze;

- autonomia differenziata;

- fusione di Regioni.

 

9 marzo 2015 – Aula

Ordini del giorno accolti.

 

16 febbraio 2015

ALLEGATO: Testo a fronte del Servizio Studi della Camera.

 

14 febbraio 2015 – Aula

Conclusione esame.

Testo aggiornato.

 

11 febbraio 2015 – Aula

Approvato l’articolo 31 come emendato

dall’ emendamento al comma 1, capoverso Art. 117, sesto comma e approvato l’articolo 32

Testo aggiornato.

 

 

10 febbraio 2015 – Aula

Approvato emendamento e subemendamento alla lettera m) dell’articolo 31 e emendamento alla lettera r) dello stesso articolo (art. 117 della Costituzione).

Testo aggiornato.

 

27 gennaio 2015 – Aula

Approvato l’articolo 30 come modificato dall’emendamento 30.900. Modificato conseguentemente l’articolo 31.

La seduta prevista per oggi non si terrà.

Testo aggiornato

 

26 gennaio 2015 – Aula

Approvato l’articolo 21 come modificato da un emendamento e approvati gli articoli da 21 a 29.

Restano accantonati gli articoli da 10 a 20.

Testo aggiornato.

 

23 gennaio 2015 – Aula

Approvati gli articoli 7, 8 e 9.

Accantonati gli articoli da 10 a 20.

 

22 gennaio 2015 – Aula

Approvato l’articolo 2 con emendamento e approvati senza modifiche gli articoli 3, 4, 5 e 6.

Testo aggiornato.

L’Aula prosegue i lavori con la seguente calendarizzazione: Venerdì 23 gennaio    Ore 9-15,45, Lunedì 26 gennaio    Ore 11-14 e ore 14,30-23, Martedì 27 gennaio Ore 16-23, Mercoledì 28 gennaio antimeridiana e pomeridiana (con articolazione oraria, ove necessario, da definire successivamente).

L'esame degli eventuali ordini del giorno, le dichiarazioni di voto e il voto finale sul disegno di legge di riforma costituzionale avranno luogo dopo l'elezione ed il giuramento del nuovo Capo dello Stato.

21 gennaio 2015 – Aula

Approvato un emendamento all’articolo 2 che prevede, oltre ai 95 senatori eletti con elezione di secondo grado, 5 senatori che possono essere nominati dal Presidente della Repubblica.

Testo aggiornato.

 

19 gennaio 2015 – Aula

Approvato l’articolo 1 come modificato dall’emendamento approvato il 15 gennaio 2015.

 

15 gennaio 2014 – Aula

Approvato un emendamento all’articolo 1.

Testo aggiornato.

 

9 gennaio 2014 – Aula

Emendamenti presentati fascicolo 1 (Artt. 1-8)

Emendamenti presentati fascicolo 2 (Artt. 9-41)

 

8 gennaio 2014 – Aula

Emendamenti presentati

 

18 dicembre 2014 – Aula

Testo all’esame.

L'esame del provvedimento proseguirà nella seduta dell'8 gennaio 2015.

 

13 dicembre 2014 – Commissione I.

Testo aggiornato con gli emendamenti approvati.

 

 

11 dicembre 2014 – Commissione I.

Approvati due emendamenti all’articolo 30.

Testo aggiornato.

 

10 dicembre 2014 – Commissione I.

Approvati due emendamenti all’articolo 2.

 

9 dicembre 2014 – Commissione I.

Approvati tre identici emendamenti all’articolo 6.

Testo aggiornato.

 

6 dicembre 2014 – Commissione I.

Approvati emendamenti all’articolo 1.

Testo aggiornato.

 

4 dicembre 2014 – Commissione I.

Approvati due identici emendamenti all’articolo 14. Iniziato esame dell’articolo 13.

Testo aggiornato

 

Parere del Comitato per la legislazione

 

Dossier

 

26 novembre 2014 – Commissione I.

Emendamenti presentati.

 

19 novembre 2014 – Commissione I: adottato come testo base il disegno di legge costituzionale n. 2613 Governo, approvato dal Senato.

Il testo sarà trasmesso al Comitato per la legislazione al fine dell'espressione del parere. Termine per la presentazione di emendamenti al testo base fissato alle ore 12 di lunedì 24 novembre.

 

Relatore Francesco Paolo SISTO.

 

29 ottobre 2014 – Comm. I: esame in sede referente.

Allegati alla seduta: elementi informativi forniti dal Governo, ai sensi dell'articolo 79, comma 5, del Regolamento della Camera dei deputati.

(Da pagina 21 a pagina 91)

 

Dossier

 

26 agosto 2014  - Comm. I: assegnazione.

 

Testi

 

TESTO A FRONTE tra: Costituzione vigente, testo del Governo, testo della Commissione Affari costituzionali, testo approvato dal Senato in prima lettura

 

 

 

Senato

Prima lettura

 

S 1429 e abbinate

8 agosto 2014 –Aula: voto finale

 

7 agosto 2014 – Aula

Conclusione esame degli emendamenti.

Testo aggiornato

 

5 agosto 2014 – Aula

Approvati articoli da 13 a 20 (accantonati gli articoli 10, 11, 12 e 15).

Testo aggiornato

 

4 agosto 2014 – Aula

Approvati articoli da 3 a 9.

Testo aggiornato.

 

1° agosto 2014 – Aula

Approvato l’articolo 2.

Testo aggiornato.

 

31 luglio 2014 – Aula

Approvato l’articolo 1.

Articolo aggiornato.

 

10 luglio 2014 - Commissione 1^.

Concluso l’esame.

Il testo approvato dalla 1a Commissione (formato pdf: 2 MB) »

 

Inizio esame in Aula il 14 luglio 2014.

 

9 luglio 2014 - Commissione 1^.

Allegato con gli emendamenti approvati nelle sedute 173 e 174.

Previsto inizio esame in Aula nel pomeriggio; l'esame proseguirà tutta la prossima settimana fino al 17 luglio. Il termine per la presentazione degli emendamenti è fissato per le ore 13 di martedì 15 luglio.

 

 

8 luglio 2014 – Commissione 1^.

Allegato con gli emendamenti approvati.

La Conferenza dei Capigruppo ha deciso che il provvedimento verrà incardinato in Aula da domani, 10 luglio, ore 16.30; l'esame proseguirà tutta la prossima settimana, con sedute fino al 17 luglio.

 

3 luglio 2014 – Commissione 1^.

Allegato testo aggiornato con emendamenti e articolo aggiuntivo approvati agli articoli  9 e 10.

 

 

2 luglio 2014 – Commissione 1^.

Allegato testo aggiornato con l’emendamento approvato sostitutivo dell’articolo 8.

Sono stati respinti emendamenti all’articolo 7 e i restanti emendamenti riferiti a tale articolo sono stati accantonati.

 

1^ luglio 2014 – Commissione 1^

Allegato testo aggiornato con gli emendamenti approvati (COMPRESO ARTICOLO AGGIUNTIVO 2 BIS APPROVATO IL 30 GIUGNO 2014).

ALLA FINE DELLA RICOSTRUZIONE SONO RIPORTATI TUTTI GLI EMENDAMENTI E SUBEMENDAMENTI APPROVATI CON I NOMI DEI PRESENTATORI.

 

25 giugno 2014 – Commissione1^.

 

Il termine per la presentazione di subemendamenti agli emendamenti dei relatori già fissato alle ore 18 del 25 giugno, è prorogato alle ore 11 di giovedì 26 giugno, in cui si illustrano i subemendamenti.

La Commissione è convocata alle ore 16 di lunedì 30 giugno, in cui inizierà la votazione degli emendamenti, nonché una seduta alle ore 10,30 di martedì 1° luglio. Nella seduta pomeridiana di martedì, convocata per le ore 14,30, saranno assunte decisioni circa la convocazione di ulteriori sedute, anche notturne.

 

 

20 giugno 2014 – Commissione 1^.

ddl 1429 - Revisione Parte II della Costituzione - EMENDAMENTI DEI RELATORI (365.4 KB)

 

11 giugno 2014 – Commissione 1^: prosegue illustrazione degli emendamenti.

 

11 giugno 2014 - Commissione parlamentare per le questioni regionali: esame in sede consultiva

Approvato parere.

 

10 giugno 2014 - Commissione 1^: illustrazione degli emendamenti.

 

Emendamenti

 

6 maggio 2014 – Commissione 1^: adottato come testo base il disegno di legge del Governo S 1429.

 

Fissato alle ore 13 di venerdì 23 maggio il termine per la presentazione di emendamenti.

 

15 aprile 2014 – Commissione 1^: inizio esame.

 

 

Testi

 

Dossier

 

 

Attività delle Conferenze

Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

18 dicembre 2014: inviata lettera del Presidente Chiamparino al Presidente del Consiglio e al Presidente della Commissione I della Camera, al Relatore e ai Capigruppo, su emendamento approvato all’articolo 30 che alloca alla competenza esclusiva statale la  materia tutela e  sicurezza del lavoro e politiche attive del lavoro.

 

3 dicembre 2014: audizione dinanzi alla Commissione parlamentare per le questioni regionali.

12 novembre 2014: audizione dinanzi alla Commissione I della Camera.

24 aprile 2014: audizione dinanzi alla Commissione 1^ del Senato.

 

All’Odg della Conferenza del 30 ottobre 2014.

All’ODG della Conferenze del 13 marzo, del 3 e 10 aprile 2014.