==Giochi: Baretta, senza intesa con Enti locali salta riforma

sabato 4 febbraio 2017



ZCZC1046/SXA
XSP56827_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB

Il sottosegretario, va superata l'impasse o si rischia il caos
(ANSA) - ROMA, 4 FEB - Sulla riforma del gioco legale "gli
enti locali, in particolare le Regioni, hanno chiesto un
ulteriore momento di approfondimento, che mi preoccupa. Ho come
l'impressione, anche viste le molteplici reazioni successive,
che l'accordo anziché avvicinarsi si allontani. Sarebbe un
peccato, perché si perderebbe un'occasione". A dirlo il
sottosegretario all'Economia, Pier Paolo Baretta, in
un'intervista al Messaggero.
"La proposta del governo è quella di una drastica riduzione
delle slot machine, un taglio del 30% da subito e praticamente
il dimezzamento dei punti gioco", ma "abbiamo sempre detto che
non avremmo fatto una riforma su questa materia senza l'accordo
con gli Enti locali", spiega Baretta.
Il sottosegretario mette in guardia sui rischi se salta la
riforma: "L'impasse nella quale ci troviamo va superata,
altrimenti si rischia il caos. I Comuni in questi anni sono
giustamente intervenuti perché mancava una regolamentazione
centrale. Se non riusciamo a farla la situazione resterà
complicata, con un altissimo rischio di contenzioso con i
concessionari".(ANSA).

Y89-MLL
04-FEB-17 10:45 NNN