IL PUNTO = Terremoto: Gentiloni, impegno Governo incondizionato

mercoledì 6 settembre 2017



ZCZC
AGI0180 3 POL 0 R01 /

= IL PUNTO = Terremoto: Gentiloni, impegno Governo incondizionato =
(Agi) - Capitignano (L'Aquila), 6 set. - "L'impegno del Governo
sara' totale e incondizionato. Abbiamo un impianto legislativo
che fornisce gli strumenti amministrativi economici per la
ricostruzione con tempi che non saranno semplici e abbiamo
bisogno dello spirito di comunita' che le terre abruzzesi
hanno, ovvero, la speranza". Lo ha detto a Capitignano il
presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, nel corso
dell'inaugurazione della scuola dell'infanzia abbattuta e
ricostruita con i fondi del terremoto.
"Perche - ha proseguito il premier - quello che colpisce
quanto accaduto nell'ultimo anno e' la ripetizione dei fenomeni
sismici e di fronte al ripetersi di fenomeni come questi
peraltro non nuovi in queste terre, e' straordinario vedere
come ci sia volonta' di ricominciare, di riaprire attivita'
imprenditoriali, di continuare ad abitare questi luoghi. Questa
speranza e' la nostra risorsa fondamentale. Il compito del
Governo - ha assicurato Gentiloni - credo sia quello di
alimentarla, cercare di incoraggiarla, di darle tutti gli
strumenti possibili. Noi lavoreremo anche nelle prossime
settimane per aggiustare quello che c'e' da aggiustare, per
essere certi del fatto che nei prossimi mesi ed anni le risorse
messe a disposizione non trovino ostacoli burocratici, possano
essere dispiegati al servizio del territorio. Lo faremo - ha
sottolineato il capo del governo - con tutto l'impegno
possibile, lo dobbiamo fare con voi, con i sindaci, con gli
amministratori locali, con responsabili della Protezione
civile, con tutti coloro che hanno partecipato alla
ricostruzione, tutti insieme con spirito di comunita' e
speranza. Ce la possiamo fare a sfruttare le risorse di questo
territorio. Il Governo - ha infine affermato il premier - fara'
la sua parte". (AGI)
Aq1/Ett
061210 SET 17

NNNN