Manovra: Garavaglia (Regioni), su sanità ormai vicino a Grecia

martedì 7 novembre 2017



ZCZC6914/SX4
XCI85784_SX4_QBXI
U POL S04 QBXI

   (ANSA) - ROMA, 7 NOV - Sul fondo sanitario nazionale il
governo ha erogato nella Manovra 113,4 mld, "quindi si riduce di
500 mln rispetto al passato. Si comprime così la soglia non solo
simbolica ma oggettiva di tenuta del sistema del 6,5% del Pil,
e ci avviciniamo drammaticamente al modello 'Grecia'". Lo ha
sottolineato per la Conferenza delle Regioni l'assessore della
Lombardia Massimo Garavaglia nel suo intervento in un'audizione
nelle commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato. "E
pensare che secondo Bloomberg la sanità italiana è prima al
mondo per livello di efficienza, ma ciò - ha concluso -
soprattutto per merito delle Regioni". (ANSA).

     TEO
07-NOV-17 15:53 NNN