+T -T


PA, MADIA: TUTTI PRECARI VINCITORI CONCORSO SARANNO TUTELATI

mercoledì 8 novembre 2017


PPA0121 1  PEC NG01 1720 ITA0121;

 

(Public Policy) - Roma, 08 nov - Tutti i vincitori di concorso che lavorano nella Pa con contratti a tempo determinato e nella Pubblica amministrazione per tre anni, anche con contratti diversi, rientreranno nel piano di stabilizzazione previsto dalla riforma del pubblico impiego. Lo ha detto la ministra della Pa, Marianna Madia, a rispondendo in commissione Lavoro a un'interrogazione a firma Valentina Paris (Pd).

Nella risposta, la ministra ha spiegato che sulle procedure di stabilizzazione arriverà una circolare, di "prossima pubblicazione", e linee guida che chiariranno gli aspetti applicativi.

Nello specifico si chiedeva se "vi sia la possibilità di assumere a tempo indeterminato lavoratori assunti con contratti a tempo determinato che, al 31 dicembre 2017, non abbiano maturato il requisito dei tre anni di servizio continuativo, ma abbiano solito in modo prolungato le medesime funzioni sulla base di contratti di collaborazione".

La ministra ha sottolineato che nella circolare "verrà specificato" che la stabilizzazione "sarà applicabile agli stessi purch‚ siano stati assunti a seguito del superamento di procedure concorsuali e abbiano maturato il requisito dei tre anni, ance con diverse tipologie di contratti flessibili".

La stessa circolare chiarirà che "tutti i lavoratori con contratto a tempo determinato saranno tutelati" e "con la conseguente possibilità di proroga dei contratti in essere al fine di consentire l'espletamento delle procedure".


(Public Policy) @PPolicy_News

 FRA
081558 nov 2017