+T -T


Ue: Commissione, disoccupazione zona euro al 9,1% nel 2017

giovedì 9 novembre 2017


ZCZC
AGI0177 3 ECO 0 R01 /


(AGI) - Bruxelles, 9 nov. - La disoccupazione nella zona euro
dovrebbe attestarsi al 9,1% nel 2017, il livello piu' basso dal
2019, secondo le previsioni economiche d'autunno appena
pubblicate dalla Commissione europea. Il numero di occupati
nell'unione economica e monetaria ha raggiunto un livello
record, secondo l'esecutivo comunitario. La creazione di posti
di lavoro e' favorita dall'espansione della domanda interna,
dalla bassa crescita dei salari e dalle riforme strutturali
messe in atto in alcuni Stati membri, dice la Commissione. Nei
prossimi due anni, il tasso di disoccupazione dovrebbe
continuare a scendere al 8,5% per il 2018 e al 7,9% per il
2019. Nell'Unione europea a 28, la disoccupazione dovrebbe
attestarsi al 7,8% nel 2017, al 7,3% nel 2018 e al 7% nel 2019,
secondo le stime della Commissione. (AGI)
Bxj/Ven
091102 NOV 17

NNNN