+T -T


SICILIA: MUSUMECI "ALLE PROVINCE COMPETENZE SU ACQUA E RIFIUTI"

giovedì 8 marzo 2018


ZCZC IPN 221
POL --/T
SICILIA: MUSUMECI "ALLE PROVINCE COMPETENZE SU ACQUA E RIFIUTI"
PALERMO (ITALPRESS) - Tra le riforme che il Governo guidato da
Nello Musumeci intende portare a termine c'e' quella delle
Province: "Il 3 luglio - ha detto il presidente della Regione
siciliana, in conferenza stampa - la Corte costituzionale si
pronuncera' sull'elezione diretta del presidente dopo il ricorso
di questo Governo, nel frattempo proporremo una nuova legge che
trasferisce nuove competenze all'Ente intermedio su temi come
acqua, rifiuti e politiche del turismo". A proposito di rifiuti,
Musumeci ha parlato dell'istituzione di "un ufficio speciale per
il piano regionale delle bonifiche delle discariche dismesse. In
Sicilia - ha sottolineato - abbiamo 511 discariche, molte tra
queste sono inquinanti". Per mettere in atto un piano complessivo
per risolvere il problema dei rifiuti nell'Isola, "non ci vorranno
meno di due anni, come da mio cronoprogramma all'Ars. Se riusciamo
ad accorciare i tempi saremo tutti felici. Se dal 14% dell'attuale
differenziata si arrivasse al 65% noi potremmo mandare fuori dalla
Sicilia bottiglie, plastica, carta, metallo, e cosi'
alleggeriremmo le discariche, mandandovi solo l'umido. Recuperare
20 anni di assenza sarebbe un'impresa titanica, speriamo di
poterci riuscire: non possiamo fare miracoli", ha quindi aggiunto
Musumeci ribadendo il proprio no al termovalorizzatore di San
Filippo del Mela: "Finche' gli inceneritori sono contemplati dalle
leggi dello Stato, il presidente della Regione ha il dovere di
rispettarne la scelta, scelta che non spetta al Governo regionale
ma ai Comuni tra loro associati, visto che si occupano loro dello
smaltimento dei rifiuti. La Regione deve pianificare, e sarei un
pessimo presidente se li criminalizzassi: detto questo, nella
Valle del Mela - ha concluso Musumeci - un inceneritore avrebbe
creato ulteriore degrado ambientale in una zona gia' ampiamente
compromessa".
(ITALPRESS).
fsc/vbo/r
08-Mar-18 12:55
NNNN


NNNN