CARBURANTI, UE INVIA COSTITUZIONE MESSA IN MORA A ITALIA: ABOLIRE ''IRBA''

giovedì 19 luglio 2018



PPA0067 1 PEC NG01 1013 ITA0067;



 
CHIESTO LO STOP PER L''IMPOSTA REGIONALE SULLA BENZINA PER
AUTOTRAZIONE
(Public Policy) - Roma, 19 lug - "La Commissione ha deciso
oggi di inviare una lettera di costituzione in mora
all''Italia chiedendo l''abolizione dell''imposta regionale
sulla benzina per autotrazione (Irba). L''incidenza dell''Irba
è di circa 2 centesimi per litro di benzina, rispetto a 72
centesimi di accisa percepiti sulla base della legislazione
armonizzata dell''Ue. L''Irba non ha finalità specifiche ma
unicamente di bilancio, contravvenendo quindi alle norme
dell''Ue (articolo 1, paragrafo 2, della direttiva sul regime
generale delle accise 2008/118/Ce del Consiglio)".
Lo scrive la Commissione europea nel ''pacchetto infrazioni''
di luglio.
"Se l''Italia non si attiverà entro due mesi - conclude il
comunicato - la Commissione potrà inviare un parere motivato
alle autorità italiane".
(Public Policy) @PPolicy_News
PAM
191302 lug 2018