Reddito cittadinanza, Regioni: 11.600 assunzioni entro 2021

martedì 12 marzo 2019


 

ZCZC

PN_20190312_00225

4 CRO gn00 rg00 XFLA

Reddito cittadinanza, Regioni: 11.600 assunzioni entro 2021

Oltre ai 3mila navigator

Roma, 12 mar. (askanews) - Nell'accordo politico che il Governo e

le Regioni hanno raggiunto sull'assunzione di 3mila navigator da

parte di Anpal Servizi e che questa mattina ha sbloccato il

decreto col reddito di cittadinanza, c'è l'impegno a definire a

breve un piano che porterà entro il 2021 a 11.600 assunzioni da

parte delle Regioni per potenziare le politiche per il lavoro.

A spiegarlo è stata Cristina Grieco, assessore alla Formazione,

lavoro e istruzione della Regione Toscana, e coordinatrice della

commissione Lavoro della Conferenza delle Regioni, uscendo dalla

Conferenza Unificata.

""C'è un'intesa politica forte - ha sottolineato Grieco - intanto

potremo bandire i concorsi regionali per 4mila posti, poi nel

2021 ci saranno altre 6.000 assunzioni e 1.600 stabilizzazioni.

Tutto questo oltre ai 3mila navigator che saranno assunti da

Anpal Servizi"".

Rus

 

"