CORONAVIRUS: BARDI, 'DEVO TUTELARE LA COMUNITA', NON SI RIENTRA IN BASILICATA SENZA PRECAUZIONE'

domenica 22 marzo 2020


ZCZC
ADN1270 7 CRO 0 ADN CRO RBA


Potenza, 22 mr. (Adnkronos) - ''La nuova ordinanza impedisce a chi
viene da fuori regione di rientrare in Basilicata senza alcuna
precauzione. E' mia intenzione tutelare la nostra comunità. Purtroppo
allo stato attuale l'unica forma per impedire il contagio è ridurre il
contatto e rimanere chiusi in casa''. Così il presidente della Regione
Basilicata, Vito Bardi, in un videomessaggio ai lucani sulla
situazione in Basilicata e sull'ordinanza con cui si vietano gli
spostamenti in entrata o in uscita, fatta eccezione per quelli dovuti
a esigenze di lavoro o motivi gravi di salute. ''Ci ritroviamo a
vivere una situazione difficile e angosciante - aggiunge - una
situazione a cui nessuno di noi è abituato, nemmeno paragonabile a un
conflitto armato in cui si combatte un nemico che vedi. Invece adesso
siamo costretti nelle nostre case per combattere un nemico sconosciuto
che ha il volto di un nostro amico, di un nostro parente, di una
persona a noi cara. Questo rende tutto più difficile''.

Il governatore lucano ha ringraziato ''le persone che con eroico
silenzio stanno sopportando tutte queste privazioni'' e ''quanti
combattono negli ospedali, i veri eroi civili'', quindi i 131 sindaci
della Basilicata che ''affrontano in prima persona le paure e le ansie
dei cittadini''. (segue)

(Nfr/Adnkronos)

ISSN 2465 - 1222
22-MAR-20 19:47

NNNN

ZCZC
ADN1271 7 CRO 0 ADN CRO RBA

 (2) =

(Adnkronos) - ''E' mia intenzione rassicurarli - dice ancora Bardi -
Abbiamo dedicato due ospedali, il San Carlo di Potenza e il Madonne
delle Grazie con reparti altamente specializzati che stanno trattando
i malati di Covid 19 senza interrompere le cure degli altri degenti.
Abbiamo destinato anche l'ospedale di Venosa ai soli malati di Covid19
nel caso, e non me lo auguro, che la malattia abbia la sua
recrudescenza. Stiamo valutando con i nostri sanitari un ulteriore
ospedale nella zona sud della regione da destinare a eventuali malati
di Covid19''.

Bardi si è soffermato brevemente sul momento politico e istituzionale.
''Non è il momento delle polemiche ma è il momento dell'unità -
afferma - ringrazio per questo il Consiglio regionale, maggioranza e
opposizione, che hanno dimostrato sobrietà nell'approvare il bilancio.
Ci sarà, e lo farò, il momento di rispondere a critiche strumentali o
attacchi fuori luogo ma non è certo oggi. Oggi è il momento di
lavorare in silenzio per traghettare la nostra comunità fuori da
questo tunnel e insieme ce la faremo''.

(Nfr/Adnkronos)

ISSN 2465 - 1222
22-MAR-20 19:47

NNNN