CORONAVIRUS, GUALTIERI: TRA IPOTESI EUROBOND MES MA SERVE STRUMENTO DEBITO UE

martedì 24 marzo 2020


 

2020-03-24 16:38:00

PPA0105 1 PEC NG01 1221 ITA0105 (Public Policy) - Roma, 24 mar - A livello europeo "sono in corso lavori per mobilitare in modo straordinario tutte le risorse utilizzabili tramite strumenti innovativi, dal bilancio europeo anche sulla base dell'articolo 122 del Trattato di emissioni di titoli da parte degli Efsm, l'istituzione di un fondo paneuropeo di sostegno da parte della Bei per la liquidità delle imprese, la messa a disposizione dei Paesi che ne vogliano far ricorso delle risorse mobilitabili con eurobond dal Mes attraverso l'emissione di titoli per finanziare senza alcuna condizionalità interventi di contrasto al Coronavirus: sono tutte ipotesi utili a cui dovrebbe aggiungersi, a nostro avviso, la possibilità di emettere uno strumento di debito comune europeo per finanziare alle stesse condizioni per tutti i Paesi gli interventi necessari, siamo di fronte a uno shock simmetrico che riguarda tutti e questo richiede un salto qualita' nella capacita' di utilizzare tutti gli strumenti disponibili a livello europeo". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, durante l'audizione sul dl Cura Italia (o dl Coronavirus ter) nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato. (Public Policy) @PPolicy_News VIC 241639 mar 2020