= Coronavirus: G20 iniettera' 5 mld dlr nell'economia mondiale

giovedì 26 marzo 2020


ZCZC
AGI0900 3 ECO 0 R01 /

== Coronavirus: G20 iniettera' 5 mld dlr nell'economia mondiale =
(AGI) - Roma, 26 mar. - Il G20 iniettera' 5 miliardi dollari
nell'economia mondiale per superare l'impatto "sociale ed economico"
del coronavirus: lo si legge nella nota al termine del vertice.
(AGI)Ila
261550 MAR 20

NNNN


ZCZC
AGI0961 3 ECO 0 R01 /

Coronavirus: G20 iniettera' 5 mld dlr nell'economia mondiale (2)=
(AGI) - Roma, 26 mar. - Nel capitolo dal titolo 'salvaguardare
l'economia globale' i minitri del G20 sottolineano di
impegnarsi "a fare tutto il necessario e ad utilizzare tutti
gli strumenti di politica disponibili per ridurre al minimo il
danni economici e sociali derivanti dalla pandemia,
ripristinare la crescita globale, mantenere
stabilita' del mercato e rafforzare la resilienza".
Attualmente, si legge, "stiamo intraprendendo misure
immediate e vigorose per sostenere la nostra economia;
proteggere i lavoratori, le imprese, in particolare le micro,
piccole e medie imprese le imprese - e i settori piu' colpiti;
e proteggere i piu' vulnerabili attraverso un'adeguata
protezione sociale. Stiamo iniettando oltre 5.000 miliardi di
dollari nell'economia globale, come parte di politica fiscale
mirata, misure economiche e regimi di garanzia per contrastare
gli impatti sociali, economici e finanziari della pandemia.
Continueremo a condurre un sostegno fiscale coraggioso e su
larga scala".
L'ampiezza e la portata di questa risposta, si legge ancora
nella nota, "rimettera' in piedi l'economia globale e porra'
solide basi per la tutela dei posti di lavoro e la ripresa
della crescita. Chiediamo ai nostri Ministri delle Finanze e ai
governatori delle banche centrali di coordinarsi regolarmente
per sviluppare un piano d'azione del G20 a
risposta a Covid-19 e di lavorare a stretto contatto con le
organizzazioni internazionali per fornire rapidamente
l'adeguata assistenza finanziaria internazionale.
Sosteniamo le misure straordinarie adottate dalle banche
centrali in coerenza con le i loro mandati". (AGI)
Ila
261616 MAR 20

NNNN