Coronavirus: Fontana, zona rossa Bergamo? ora uscire da incubo

martedì 5 maggio 2020



ZCZC
AGI0296 3 POL 0 R01 /


(AGI) - Milano, 5 mag. - "Tecnicamente non mi sento di dare
alcun giudizio, saranno valutazioni che faranno gli
epidemiologici a bocce ferme. Adesso credo che prima di andare
cercare responsabilita' e colpe si debba finire questo incubo
che non e' ancora finito". Lo ha detto il presidente della
Regione Lombardia Attilio Fontana, intervenendo a "Centocitta'"
su Rai Radio 1, commentando la mancata istituzione della zona
rossa nella Bergamasca. "Non mi sento di dare alcun tipo di
giudizio - ha sottolineato - ma cerco di continuare a lavorare
per per tirarci fuori definitivamente perche' questa e' la fase
piu' delicata". (AGI)
Cre
051219 MAG 20

NNNN