CORONAVIRUS: BORRELLI, 'PER EMERGENZA A PROTEZIONE CIVILE ASSEGNATI 1.775.000 EURO'

giovedì 7 maggio 2020


ZCZC ADN1321 7 CRO 0 ADN CRO NAZ  '425 mln destinati a Protezione civile, 1.350 mln ad Arcuri' Roma, 7 mag. (Adnkronos) - "Per far fronte agli oneri derivanti dallo stato di emergenza dichiarato con delibera del Consiglio dei ministri del 31 gennaio 2020, sono stati assegnati stanziamenti per complessivi euro 1.775.000,00 (5 mln di euro con delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, 20 mln di euro con decreto legge n. 6 del 2020, 100 mln di euro con delibera del Consiglio dei ministri del 5 marzo 2020 e 1,5 mld di euro con l'articolo 18 del decreto legge n. 18 del 2020), a valere sul Fondo per le emergenze nazionali, opportunamente reintegrato". Lo ha comunicato il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli nel corso dell'audizione in videoconferenza in commissione Affari costituzionali sulle iniziative di competenza adottate per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19. "I fondi sono stati così destinati - ha spiegato Borrelli - 425 milioni di euro, al Dipartimento della Protezione Civile. Dette risorse sono necessarie a coprire gli oneri per l' acquisto dei dispositivi di protezione individuale, delle apparecchiature medicali mediante acquisti diretti e/o trasferimenti ai soggetti pubblici e privati destinatari (componenti, strutture operative, Amministrazioni centrali, datori di lavoro dei volontari e organizzazioni di volontariato, etc.)" e "1.350 milioni di euro, al Commissario Straordinario per l'emergenza di cui all'articolo 122 del decreto legge n. 18 del 2020" Domenico Arcuri. (Sod/Adnkronos) ISSN 2465 - 1222 07-MAG-20 16:08