CORONAVIRUS: ZINGARETTI, 'ANDARE OLTRE SOGLIA MINIMA 50% SMART WORKING'

martedì 20 ottobre 2020



ZCZC
ADN1358 7 CRO 0 ADN CRO NAZ


'Sarà importante che gli uffici pubblici programmino orari di
accesso propri dipendenti'

Roma, 20 ott. (Adnkronos) - ''Riprogettare il lavoro per andare ben
oltre la soglia del 50% di smartworking come soglia minima negli
uffici pubblici''. Questo l'invito lanciato attraverso una lettera e
destinato a ministri, sindaci, presidenti delle province e di enti
pubblici laziali dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

''Bene la base di partenza del 50% di smartworking indicata nel
recente decreto legge n. 34 del 2020, - prosegue - poiché il tessuto
lavorativo della Regione Lazio, ma soprattutto di Roma, si connota per
l'ampia presenza di lavoratori del settore pubblico. Ma occorre andare
oltre, e potenziare la programmazione delle forme di lavoro flessibile
che impattano sia sulla riduzione dei contatti negli ambienti di
lavoro, sia sul carico del trasporto pubblico verso la capitale e al
suo interno''. Nella lettera viene specificato che a causa
dell'andamento del contagio è necessario mantenere una costante
attenzione a tutte le misure indispensabili per contrastarlo, sia sul
piano dei comportamenti individuali, rispettando le soluzioni di
distanziamento, igiene e protezione personale, sia sul piano delle
scelte organizzative nei luoghi di lavoro.

''Anche nei casi di attività in presenza - prosegue Zingaretti nella
sua lettera - sarà importante nelle prossime settimane che gli uffici
pubblici programmino orari di accesso dei propri dipendenti e che,
compatibilmente con gli orari di apertura al pubblico, differenzino
per fasce orarie alla stregua di quanto si stanno impegnando a fare le
istituzioni scolastiche. Di pari importanza è la programmazione dello
smartworking nell'arco dei giorni della settimana. Ritengo che nelle
soluzioni per la continuità dei servizi a cittadini e imprese,
attraverso moduli organizzativi utili a frenare il contagio, risieda
uno dei contributi decisivi che l'amministrazione e i lavoratori
pubblici potranno offrire al superamento dell'emergenza'', conclude.

(Sig/Adnkronos)

ISSN 2465 - 1222
20-OTT-20 16:39

NNNN