Covid, Fedriga: servono regole, stop a divieti

mercoledì 7 aprile 2021




ZCZC
PN_20210407_00531
4 CRO gn00 rg07 XFLA

Covid, Fedriga: servono regole, stop a divieti
""Dpcm sia collegato alla vita reale""

Trieste, 7 apr. (askanews) - ""Io mi auguro che ora, con il
cambio di prospettiva del Governo Draghi, ci sia un passaggio dai
divieti alle regole"". Lo ha dichiarato il presidente della
Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, nel corso di
un collegamento con Radio 24. ""E' chiaro però che il ministero
della Salute è il medesimo e mi sembra che abbia tenuto sempre
una posizione molto rigida senza guardare quello che poi accadeva
nella vita reale"" ha sottolineato. Le posizioni del ministro
Speranza sono dunque diverse da quello del Governo? ""Non è una
mia opinione, mi sembra che diversi ministri si siano espressi
dicendo che bisogna adattarsi alla situazione sociale nella quale
queste misure vanno ad attuarsi - ha evidenziato Fedriga -.
Voglio ricordare che le zone rosse oggi non sono le zone rosse di
un anno fa, è totalmente diverso. E' meglio avere gente che
mangia magari all'aperto, distanziata, con qualcuno che può
controllare oppure i pranzi in case private dove qualsiasi regola
salta?"" ""L'alternativa oggi non è il divieto assoluto perché
quello non esiste più. O ci rendiamo conto di questo e cerchiamo
di tutelare la salute dei cittadini con il buonsenso o rischiamo
di scrivere un bellissimo dpcm che poi nella vita reale è
tutt'altra cosa"" ha concluso.

Fdm


Trieste, 07 APR 2021 14:08
"

NNNN