IMPRESE. BONACCINI: MORATORIA MUTUI ARRIVI FINO AL 31 DICEMBRE

giovedì 8 aprile 2021


"CHIESTO AL GOVERNO, LA SCADENZA DI GIUGNO È TROPPO RAVVICINATA" (DIRE) Bologna, 8 apr. - "E' necessario prorogare al 31 dicembre la moratoria di prestiti, mutui e finanziamenti per imprese e titolari di partita Iva, con un ulteriore allungamento dei piani di rientro e ammortamento. Quella in vigore scade a fine giugno, termine troppo ravvicinato". A sostenerlo e' il governatore dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, che messo la richiesta nero su bianco in una lettera inviata al ministro dell'Economia, Daniele Franco. "Adesso decine di migliaia di piccole e medie aziende, lavoratori autonomi e famiglie hanno bisogno di essere accompagnati fuori dalla crisi", afferma Bonaccini. (San/ Dire) 13:30 08-04-21