Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1004 - venerdì 28 settembre 2007

Sommario
- Finanziaria: trasporto pubblico locale; monito delle aziende
- Fassino-Vendola sui costi della politica
- Errani a III Conferenza Italia-America latina
- Patto di stabilità: accordo Governo-Enti locali per modifica
- Cuffaro:Finanziaria; non vado in Consiglio dei ministri
- CONFERENZA UNIFICATA 20.09.07: Documenti

+T -T
Fassino-Vendola sui costi della politica

(regioni.it) Ieri Fassino sulle colonne de “la Repubblica” aveva enunciato le sue “Dieci proposte contro l’antipolitica”, oggi Vendola - presidente della regione Puglia – in un’intervista alla “Gazzetta del Mezzogiorno” annuncia i prossimi tagli ai costi della politica regionale.

"Esiste un cronoprogramma - dichiara il presidente Nichi Vendola -  per portarci alla convocazione di un consiglio regionale straordinario  entro al fine dell'anno. In questo tempo potremo incardinare diversi provvedimenti di natura statutaria e legislativa che possano portare la Regione, che gia' e' in fondo alla classifica nazionale come costi dell'ente, a fare tutte quelle scelte utili non solo ad abbattere il muro della opacita', ma rendere tutto trasparente, intervenendo sulla forma e sulla sostanza della spesa".

L'accordo bipartisan e' stato raggiunto dalla presidenza del consiglio regionale pugliese che 'unitamente a una delegazione della conferenza dei capigruppo e al presidente della regione' hanno convenuto 'di trasformarsi in organismo che ha il compito di istruire i percorsi decisionali utili a portare la Regione Puglia nella condizione di Regione tra le piu' virtuose d'Italia, attraverso scelte cogenti che incidano sui centri di spesa, sugli eventuali sprechi e sui privilegi'.

"Il documento sottoscritto e' un documento unitario condiviso - spiega Vendola - E rappresenta il segnale di una consapevolezza che si deve reagire a un clima sensazionalistico e scandalistico che alimenta l'antipolitica. Questa e' una questione che non e' ne' di destra ne' di sinistra, ma riguarda il recupero della capacita' di comunicazione tra istituzioni e cittadini". "La nostra ambizione - aggiunge Vendola - e' di poter essere rapidamente, cosi' come e' scritto nel documento, una delle Regioni piu' virtuose d'Italia".

Ricordiamo infine alcuni dei contenuti evidenziati dal leader dei Ds Piero Fassino e che interessano direttamente le regioni e gli Enti locali:

1)     “Il Governo chieda ai Presidenti delle Regioni di proporre ai rispettivi Consigli la revoca dell’aumento dei consiglieri regionali adottato in questi anni e, con le elezioni del 2010, si torni alle dimensioni precedenti”;

2)     “Si riducano le dimensioni dei Consigli Comunali e provinciali e delle rispettive Giunte, con un provvedimento che entri in vigore già con le elezioni amministrative parziali della primavera 2008”;

3)     “Si sopprimano i Consigli di Quartiere nelle città con meno di 500mila abitanti”;

4)     “Le missioni internazionali promosse in campo economico-commerciale possano essere svolte, oltrechè dallo Stato, solo dalle Regioni – e non più anche da città e province”;

5)     “criteri di sobrietà valgano per ogni missione di cooperazione internazionale da parte di Enti locali”;

6)     “Si deleghino le Regioni ad una revisione delle attuali Province, stabilendo parametri (come soglia di popolazione minima) che riducano del 50% il numero delle attuali Ammnistrazioni provinciali”

7)     “si abolisca la selva di consorzi intercomunali, trasferendo la competenza alle Province”;

8)     “Le regioni operino una revisione delle Comunità montane, riducendone il numero, gli organi e i costi”.

 

[La Gazzetta del Mezzogiorno] Puglia: stop ai privilegi. Vendola: entro fine anno. Saremo la prima...      

[La Repubblica] "Dieci proposte contro l'altra politica", di Piero Fassino, Segretario nazionale dei Democratici di Sinistra

 

( giuseppe schifini /28.09.07 )

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top