Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1027 - venerdì 2 novembre 2007

Sommario
- Economia: un "bollino" per i derivati
- Conferenza Unificata, gli esiti del 30 ottobre
- Conferenza Stato-Regioni, gli esiti del 30 ottobre
- Federalismo fiscale: Loiero preoccupato per delega
- Emilia-Romagna: Corte dei conti, positiva gestione bilancio
- Corte dei conti su rendiconto regione Siciliana

+T -T
Emilia-Romagna: Corte dei conti, positiva gestione bilancio

(regioni.it) La Sezione regionale di controllo per l'Emilia-Romagna della Corte dei conti, nella propria Relazione sulla gestione finanziaria e l'attuazione della programmazione del bilancio della Regione relativa all'esercizio finanziario 2006 "ritiene che il Governo regionale abbia svolto positivamente la gestione economico finanziaria del bilancio, come testimoniano – si legge nella newsletter della Corte dei conti - il rispetto dell'equilibrio di bilancio, nei diversi momenti di previsione, assestamento e consuntivo, il rispetto del patto di stabilità, l'ampio margine del rispetto del limite dell'indebitamento", segnalando, tuttavia che vi è stata una flessione, rispetto all'anno precedente, sia nell'avanzo, sia nel conto generale del patrimonio, sia nelle spese impegnate che nelle entrate accertate. Risulta, invece cresciuto di circa 5,8 punti percentuali il patrimonio immobiliare. La Corte apprezza, in particolare, il risultato "consistente" sul fronte del contenimento della spesa, operato in applicazione del patto di stabilità interno, rilevando "come il tetto risulti ampiamente rispettato sia per le spese correnti che per quelle in conto capitale e tanto sul fronte degli impegni che su quello dei pagamenti". "Ampio", poi, è il margine con il quale sono stati rispettati i vincoli per l'indebitamento ("considerando la popolazione residente nella Regione al 1 gennaio 2006", nota la magistratura contabile, "l'indebitamento complessivo regionale pro capite risulta a fine esercizio pari a 271 euro"). Migliorati l'accertamento delle entrate e la riscossione. Se, infine, si rileva una minor capacità di impegno nei settori di interveto relativi a sviluppo economico e salvaguardia e uso del territorio, al contrario per la tutela della salute e la solidarietà sociale (e, segnatamente, per le politiche sanitarie) si è registrata una piena capacità di impegno e di pagamento (cfr. Delibera n. 47/2007 della Sezione regionale di controllo per l'Emilia-Romagna e testo della relazione ).

(red/02.11.07)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top