Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1031 - giovedì 8 novembre 2007

Sommario3
- Ticket: Padoa Schioppa, una favola la mancata copertura
- Conferenza Stato-Regioni 30.10.07: Documenti
- Conferenza Stato-Regioni 18.10.07: Documenti
- Ambiente: criteri dragaggio; Rapporto Ambiente Calabria 2007
- "Utilink": i capitolati per impianti elettrici ed elettronici
- Porti e Finanziaria

+T -T
Ticket: Padoa Schioppa, una favola la mancata copertura

(regioni.it) “Le voci che si sono sollevate in questi giorni in merito a presunte situazioni di non copertura - e mi riferisco in particolare all’emendamento che ha prorogato la sospensione fino a tutto il 2008 del ticket sull’assistenza ambulatoriale specialistica di 10 euro - sono favole, strumentali e poco responsabili Riguardano più propriamente la stima degli effetti sull'indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche, che è un aggregato statistico”, lo ha affermato (durante il dibattito in Senato sulla Finanziaria) il Ministro dell’Economia, Tommaso Padoa Schioppa. “Ricordo all’Aula – ha proseguito il Ministro - che l'effetto di qualsiasi provvedimento finanziario sull’indebitamento netto delle pubbliche Amministrazioni è materia di stima; non è un dato certo, in quanto lo stesso concetto di indebitamento netto è una costruzione statistica basata su convenzioni internazionali. Il deficit che si è creato nella scorsa legislatura, l’abnorme differenza tra fabbisogno di cassa e indebitamento netto che è stata evidenziata nella passata legislatura da parte di istituzioni nazionali e internazionali, sono la prova di quanto le stime possano essere fallaci. Abbiamo trovato un dissesto dei conti pubblici. Stiamo faticosamente operando per correggerlo”.  “Ho letto – ha infine aggiunto Padoa Schioppa - alcune insinuazioni di stampa. Con la Ragioneria Generale dello Stato - uno dei quattro Dipartimenti in cui si articola il Ministero dell’Economia e delle Finanze - c’è un'intensa e proficua interlocuzione, quale è possibile tra persone cresciute nella stessa cultura ed educazione al senso dello Stato”.

(red/08.11.07)

+T -T
Conferenza Stato-Regioni 30.10.07: Documenti

+T -T
Conferenza Stato-Regioni 18.10.07: Documenti

(regioni.it) Documenti approvati dalla Conferenza Stato-Regioni del 18 ottobre 2007:

18/10/2007

Parere sul Documento di programmazione concernente il servizio civile nazionale per l’anno 2007. Nota di variazione ed assestamento. Parere, ai sensi dell’articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 5 aprile 2002, n. 77. Punto 16B - Repertorio Atti n. 209/CSR

18/10/2007

Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto legislativo recante revisione del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 191 “Attuazione della direttiva 2002/98/CE che stabilisce norme di qualità e di sicurezza per la raccolta, il controllo, la lavorazione, la conservazione e la distribuzione del sangue umano e dei suoi componenti”. Punto 2B - Repertorio Atti n. 206/CSR

18/10/2007

Accordo, ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano, sulla proposta del Ministro della salute, concernente la definizione degli indirizzi per la realizzazione di un programma di farmacovigilanza attiva, attraverso la stipula di convenzioni tra l’AIFA e le singole regioni per l’utilizzazione delle risorse di cui all’articolo 36, comma 14, della legge 27 dicembre 1997, n. 449. Punto 9B - Repertorio Atti n. 219/CSR

18/10/2007

Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante “Disposizioni per l’attuazione della riforma della politica agricola comune (PAC) nel settore delle pere e delle pesche destinate alla trasformazione”. Punto 6A - Repertorio Atti n. 226/CSR

18/10/2007

Intesa sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri concernente la determinazione delle quote previste dall’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 18 febbraio 2000, n. 56 per l’anno 2005. Intesa, ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 18 febbraio 2000, n. 56. Punto 1A - Repertorio Atti n. 207/CSR

18/10/2007

Intesa, ai sensi dell’articolo 5 bis, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, come introdotto dall’articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229, sulla proposta del Ministero della salute, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, inerente “Accordo di Programma integrativo per il settore degli investimenti sanitari” con la Regione Emilia Romagna. Punto 11B - Repertorio Atti n. 213/CSR

18/10/2007

Intesa, ai sensi dell’art. 115, comma 1, lett. a) del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112, sulla proposta del Ministro della salute di ripartizione tra le Regioni delle disponibilità finanziarie di cui all’articolo 1 bis del decreto-legge 20 marzo 2007, n. 23, convertito dalla legge 17 maggio 2007, n. 64. Punto n. 10B - Repertorio Atti n. 212/CSR

18/10/2007

Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto del Ministro della salute recante “Norme concernenti la detenzione ed il trasporto di medicinali stupefacenti o psicotropi da parte dei cittadini che si recano all’estero e di cittadini stranieri in arrivo nel territorio italiano”. Punto 13B - Repertorio Atti n. 215/CSR

18/10/2007

Parere sulla proposta di Delibera CIPE concernente definizione dei criteri di cofinanziamento nazionale per gli interventi del Fondo europeo per la pesca – FEP- , di cui al Regolamento (CE) 1198/2006, per il periodo di programmazione 2007-2013. Punto6B - Repertorio Atti n. 224/CSR

18/10/2007

Parere sul Regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari dell’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN). Punto 7B - Repertorio Atti n. 232/CSR

18/10/2007

Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante "Disposizioni per l'attuazione della riforma della politica agricola comune (PAC) nel settore degli agrumi" ai sensi dell'allegato VII, lettera M, del Regolamento(CE) n.1782/2003". Punto 7A - Repertorio Atti n. 227/CSR

18/10/2007

Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante “Disposizioni per l’attuazione della riforma della politica agricola comune (PAC) nel settore delle prugne d’Ente destinate alla trasformazione”. Punto 5A - Repertorio Atti n. 225/CSR

18/10/2007

Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali concernente “ Modificazioni al decreto. 15 marzo 2005 in materia di regime di aiuto alla qualità per il frumento duro previsto dal Regolamento (CE) n. 1973/2004 della Commissione del 29 ottobre 2004.” Punto 5B - Repertorio Atti n. 233/CSR

18/10/2007

Parere sullo schema di decreto del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali recante Modifica degli allegati II, IV, V e VI del decreto legislativo 19 agosto 2005, n ° 214, in applicazione di direttive comunitarie concernenti misure di protezione contro l’introduzione e la diffusione di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali. Punto 8bis B - Repertorio Atti n. 234/CSR

18/10/2007

Intesa sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri concernente la rideterminazione delle compartecipazioni regionali all’imposta sul valore aggiunto e all’accisa sulle benzine e delle aliquote dell’addizionale regionale all’IRPEF per l’anno 2006, predisposto ai sensi dell’articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 18 febbraio 2000, n. 56. Punto 3B - Repertorio Atti n. 208/CSR

18/10/2007

Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto del Ministro della salute recante “Consegna dei medicinali sostitutivi per il trattamento degli stati di tossicodipendenza da oppiacei da parte delle strutture pubbliche e private autorizzate ai pazienti in trattamento”. Punto 12B - Repertorio Atti n. 214/CSR

18/10/2007

Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante “Disposizioni per l’attuazione della riforma della politica agricola comune (PAC) nel settore del pomodoro destinato alla trasformazione”. Punto 4A - Repertorio Atti n. 221/CSR

18/10/2007

Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante “Misure provvisorie per impedire la diffusione del cinipide del castagno Drycosomus Kuriphilus Yasumatsu, nel territorio della Repubblica italiana. Recepimento Decisione della Commissione 2006/464/CE. Punto 9A - Repertorio Atti n. 222/CSR

18/10/2007

Parere sullo schema di disegno di legge proposto dal Ministro per gli affari regionali e le autonomie locali e dal Ministro per le politiche giovanili e le attività sportive recante modifiche alla legge 24 dicembre 2003, n.363, in materia di sicurezza nella pratica degli sport invernali da discesa e da fondo. Punto 1B - Repertorio Atti n. 223/CSR

18/10/2007

Sostituzione di un rappresentante della Conferenza Stato-Regioni in seno al Nucleo di regolazione per i servizi di pubblica utilità (NARS) di cui alla delibera CIPE n. 139 del 17 novembre 2006. Punto 17B - Repertorio Atti n. 210/CSR

 

18/10/2007

Acquisizione della designazione di un rappresentante nel Nucleo di affiancamento di cui all’accordo stipulato il 31 luglio 2007 tra Ministero della salute, Ministero dell’economia e delle finanze e Regione Siciliana per l’approvazione del Piano di rientro di individuazione degli interventi per il perseguimento dell’equilibrio economico, ai sensi dell’articolo 1, comma 180, della legge 30 dicembre 2004, n. 311 (legge finanziaria 2005). Punto 19B - Repertorio Atti n. 211/CSR

18/10/2007

Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto del Ministro della salute recante “Recepimento della direttiva 2006/130/CE, che attua la direttiva 2001/82/CE, concernete la fissazione dei criteri per l’esenzione dall’obbligo della prescrizione veterinaria vigente per taluni medicinali destinati ad animali da produzione alimentare”. Punto 14B - Repertorio Atti n. 216/CSR

18/10/2007

Accordo, ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome sulla proposta del Ministro della salute di un bando di ricerca finalizzata per i progetti ex articoli 12 e 12 bis del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modifiche e integrazioni, per l’anno 2007. Punto 9bis B - Repertorio Atti n. 218/CSR

18/10/2007

Modifica e integrazione all’intesa Stato-Regioni concernente i criteri, le modalità e i tempi per il trasferimento delle competenze alle Regioni in materia di edilizia residenziale pubblica, in attuazione dell’art. 63 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112. Punto 4B - Repertorio Atti n. 220/CSR

18/10/2007

Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante “Disposizioni riguardanti il regime di pagamento unico” Intesa ai sensi dell’articolo 4, comma 3 della legge 29 dicembre 1990, n. 428. Punto 8A - Repertorio Atti n. 228/CSR

18/10/2007

Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante “Disposizioni sulla lotta obbligatoria contro il cerambicide asiatico Anoplofhora chinesis (Thomson)”. Punto 12A - Repertorio Atti n. 231/CSR

18/10/2007

Designazione in sostituzione di un componente dimissionario del Centro nazionale per i trapianti, ai sensi dell’articolo 8, comma 2, lettera b) della legge 1° aprile 1999, n. 91. Punto 18B - Repertorio Atti n. 217/CSR

18/10/2007

Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali relativo alla “Disciplina del regime di condizionalità dei pagamenti diretti PAC e abrogazione del decreto ministeriale 15 dicembre 2005”. Punto 8B - Repertorio Atti n. 235/CSR

18/10/2007

Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante disposizioni sulla lotta obbligatoria contro la processionaria del pino Traumatocampa (Traumatopea) pityocampa (den.te Schiff). Punto 10A - Repertorio Atti n. 229/CSR

18/10/2007

Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante disposizioni sulla lotta obbligatoria contro il punteruolo rosso della palma Rhynchophorus ferrugines (Oliver). Recepimento della decisione 2007/365/CE. Punto 11A - Repertorio Atti n. 230/CSR

 

 (red/08.11.07)

 

+T -T
Ambiente: criteri dragaggio; Rapporto Ambiente Calabria 2007

(regioni.it) La commissione ambiente della Conferenza delle Regioni, coordinata dall'assessore calabrese, Diego Tommasi, ha vagliato lo schema di decreto del Ministro dell'Ambiente riguardante i criteri e le metodologie per la verifica dell'idoneita' dei sedimenti di dragaggio. La riunione della commissione si e' svolta nel corso dei lavori di presentazione del Rapporto Ambiente Calabria 2007, svoltisi ad Altafiumara (Reggio Calabria).

Il provvedimento interessa in particolare le regole da applicare ai sedimenti derivanti dal dragaggio dei porti di interesse nazionale e dell'idoneita' di queste componenti ad essere gestite secondo le norme dei rifiuti e delle operazioni di immissione in mare o di ripascimento dei fondali. Qualora il materiale dragato riporti valori di concentrazioni inquinanti superiori ai limiti fissati dalla normativa, da qui in avanti, dovra' essere attivata la procedura di bonifica dei medesimi.

Per quanto riguarda invece la presentazione del Rapporto sullo stato dell'ambiente in Calabria è stato reso noto il dato che piu' dell'85% dei comuni calabresi ha partecipato al bando sulla raccolta differenziata porta a porta.

Sono 280 i comuni che hanno attivato il servizio raggiungendo picchi (60-70%) di incremento tra i piu' alti a livello nazionale. I dati del Consorzio nazionale per gli imballaggi confermano questa tendenza, che attesta la Calabria al primo posto nella graduatoria delle regioni che hanno ottenuto il maggiore incremento di raccolta differenziata. Dall'avvio del servizio di raccolta porta a porta la quantita' pro capite di rifiuti raccolti in maniera differenziata, e' raddoppiata.

Infine al Com-Pa di Bologna è stato dato alla Calabria il Premio internazionale "Euromediteraneo 2007" per il progetto "Piano di comunicazione e sensibilizzazione in materia ambientale per i cittadini".

(red/08.11.07)

+T -T
"Utilink": i capitolati per impianti elettrici ed elettronici

(regioni.it) Nella sezione link del sito regioni.it , c’è una parte denominata “Utilink” in cui sono riportati i collegamenti ipertestuali a siti che, nella loro specificità, possono risultare utili al lavoro delle Regioni e delle autonomie locali.

Fra gli ultimi aggiornamenti figura il nuovo sito internet dedicato ai capitolati tecnici: www.capitolatitecnici.it: un portale, realizzato da ANIE (la  Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche) che mette a disposizione i contenuti tecnici di capitolati per le gare di appalto nell'impiantistica elettrica, elettronica ed ausiliaria. Tale attività nasce da una collaborazione svolta in questi anni tra ITACA (l’istituto per l’innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale) e ANIE attraverso un apposito gruppo di lavoro che ha messo a punto, ad oggi, capitolati per le seguenti tipologie costruttive: Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA); Edifici Residenziali; Edifici Scolastici;  Strutture Ospedaliere. Il servizio, completamente gratuito e costantemente aggiornato, vuole essere un punto di riferimento per progettisti, installatori e stazioni appaltanti, in ambito pubblico e privato.

(red/08.11.07)

+T -T
Porti e Finanziaria

(regioni.it) Giudizio ''non del tutto positivo'' da parte di Assoporti, l'associazione dei porti italiani, sui contenuti riguardanti la portualita' nella Finanziaria 2008. La canalizzazione di flussi di finanziamenti attraverso le Regioni sembra non favorire un'organica e complessiva visione del sistema dei porti. L'apertura al dialogo e' stata assicurata dal ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi, che ha rilevato la necessita' di ''mettere insieme una strategia'' contro il ''movimento dall'Asia che sta provocando uno tsunami nei flussi marittimi e portuali'' che riguardano anche il Mediterraneo, ''bisogna vedere come intercettarli al meglio per portarli nei nostri porti, con una logica sistemica''. Questo anche in previsione di un aumento medio annuo tra il 2005 e il 2015 del 9% del traffico dei container.

Bianchi ha detto che per aumentare gli interventi per la portualita' si provera' a portare alla Camera gli emendamenti alla Finanziaria che in Senato sono stati ritirati e che e' giusto affidare alle Regioni il fondo di finanziamento agli investimenti infrastrutturali anche se occorre calibrarlo meglio. Alle Autorita' portuali, secondo Bianchi, bisogna dare ''migliore fisionomia'' mentre a proposito delle risorse ''non ce ne sono di fresche''. Bianchi si e' detto contrario al federalismo infrastrutturale se non e' costruito in una ''cornice condivisa a livello nazionale'' perche' altrimenti porta ad un ''conflitto tra alcune aree del centro nord e altre del sud e quindi e' dannoso e il Paese non se lo puo' permettere''. Il ministro ha giudicato utile l'integrazione fra porti regionali ''per massimizzare le risorse che ciascuno puo' mettere in gioco'' e per favorire l'integrazione il governo ''puo' pensare ad una incentivazione economica''.

Interviene il presidente della regione Claudio Burlando: ''io credo che una posizione in cui si dica teniamo queste risorse esclusivamente per i porti sia sbagliata, e quindi lavoreremo affinche' Governo e Parlamento difendano questa norma, non nell'interesse delle regioni, ma della collettivita'''. Per il presidente della Liguria ''dalla riunione di Assoporti sono emerse due cose, una positiva e una negativa. Una e' che si sta parlando di un bel gruzzolo di finanziamenti, ed e' la cosa positiva, ma l'altra e' che questo fa gola a molti''.

Ma sembra che non cambiera' la formulazione della norma della Finanziaria sull'utilizzo dell'extragettito fiscale dei porti italiani. Lo ha assicurato il ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi, al senatore Graziano Mazzarello, che ne ha dato notizia.''Semmai - ha aggiunto Mazzarello - la correzione sara' positiva, perche' e' stata superata una formulazione che limitava le quantita' delle merci su cui calcolare l'extragettito fiscale, non piu' solo sulle merci in importazione, ma sul complesso delle merci in transito''.''Inoltre - ha concluso Mazzarello - non e' assolutamente in discussione il fatto che le risorse vadano alle Regioni portuali, che potranno utilizzarle secondo le priorita' da loro stesse definite per i collegamenti ferroviari e stradali con i porti''.

 (red/08.11.07)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top