Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1039 - martedì 20 novembre 2007

Sommario
- Sanità: Rossi, Ssn penitenziaria; Turco, ad Assr buone pratiche
- Conferenza Stato-Regioni 15.11.07: Documenti
- UE: Illy e meno burocrazia; Hubner e Sud; chimica, fondi e Val-Valore locale
- PPL: l'idea entusiasma Iorio, Galan e Formigoni
- Ragioneria: pensioni e assistenza 2005
- CONFERENZA REGIONI 15.11.07 DOC – Sport: contributo per la governance

+T -T
Ragioneria: pensioni e assistenza 2005

(regioni.it) Più spesa per le pensioni. Il Sud è in testa per l’assistenza. Secondo la Ragioneria generale dello Stato corre la spesa previdenziale in Italia: dal 2004 al 2005 l'esborso per le pensioni e' cresciuto del 3,6%, quello per le prestazioni assistenziali del 5% (+8,6% solo per l'indennita' di disoccupazione).

Si tratta del dossier della Ragioneria Generale dello Stato (''La spesa statale regionalizzata. Anno 2005'') : http://www.rgs.mef.gov.it/VERSIONE-I/Finanza-Pu/Rendiconto/Spesa-stat/index.asp.

Sulla distribuzione della spesa a livello regionale al primo posto c’è la Lombardia, mentre al secondo e terzo posto ci sono Lazio e Piemonte. Per quanto riguarda l'assistenza (dagli assegni al nucleo familiare ai trattamenti di disoccupazione) ai primi posti, sempre dopo la Lombardia,svettano le regioni del Sud (Campania, Sicilia e Puglia).

Nel complesso, rispetto all'anno 2004, la spesa per pensioni risulta cresciuta del 3,6%; ''ha influito - spiega la Ragioneria - sia l'andamento del numero delle pensioni sia gli incrementi per perequazione automatica per l'anno 2005''. Per cio' che riguarda, invece, la spesa per pensioni ed indennita' di accompagnamento agli invalidi civili, ciechi e sordomuti, essa e' risultata pari a 12.660 milioni di euro, con un incremento del 5% rispetto all'anno 2004. Nell'ambito della spesa per trattamenti di fine rapporto (Tfr), ammontante a 4.283 milioni di euro, la parte piu' rilevante e' stata sostenuta dall'ex Inadel (1.110 milioni di euro) e dall' ex Enpas (2.848 milioni di euro).

Le voci piu' significative della spesa per ''altre prestazioni'' sostenute dall'Inps (in pratica la spesa assistenziale), pari a 14.676 milioni di euro, sono costituite dagli assegni al nucleo familiare (4.939 milioni), daitrattamenti di disoccupazione (3.362 milioni), di malattia e maternita' (3.934 milioni), dai trattamenti di mobilita' (1.039 milioni di euro) e di cassa integrazione (918 milioni dieuro). Nel complesso tale spesa e' risultata superiore a quella del 2004 (+5%) e ''tale aumento e' da ricondursi essenzialmente - scrive sempre la Ragioneria Generale dello Stato - alla crescita registrata dal trattamento dell'indennita' didisoccupazione, che da solo e' cresciuto di circa l'8,6%''. Alla spesa assistenziale dell'Inps bisogna infine aggiungere 884 milioni di euro di spesa sostenuta da altri enti.

Ecco la spesa previdenziale e del totale della spesa solo per ''altre prestazioni'' che riassumono la spesa per assistenza (assegni al nucleo familiare, trattamenti di disoccupazione,malattia e maternita', trattamenti di mobilita', cassa integrazione). I dati sono in milioni di euro.

 

---------------------------------------------------------------

REGIONI   TOT.SPESA PREVIDENZIALE   REGIONI   SPESA ASSISTENZA

Lombardia       41.457              Lombardia      2.304

Lazio           22.633              Campania       1.734

Piemonte        20.539              Sicilia        1.622

Emilia Romagna  19.697              Puglia         1.481

Veneto          17.912              Lazio          1.177

Campania        16.733              Piemonte       1.082

Toscana         16.295              Emilia Romagna 1.065

Sicilia         15.443              Veneto         1.028

Puglia          13.642              Toscana          758

Liguria          8.617              Calabria         754

Calabria         6.626              Sardegna         439

Marche           6.290              Abruzzo          369

Friuli V.Giulia  5.933              Marche           362

Sardegna         5.867              Friuli V.Giulia  313

Abruzzo          4.866              Liguria          306

Umbria           3.933              Trentino A.A.    244

Trentino A.A.    3.664              Basilicata       207

Basilicata       1.964              Umbria           203

Molise           1.100              Molise            75

Valle d'Aosta      549              Valle d'Aosta     37

--------------------------------------------------------------

SPESA          233.760                            15.559

REGIONALIZZATA

SPESA NON           23                                 1

REGIONALIZZABILE

--------------------------------------------------------------

TOTALE         233.783                            15.560

 Fonte: Ragioneria Generale dello Stato

(red/20.11.07)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top