Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1065 - giovedì 10 gennaio 2008

Sommario
- Emergenza rifiuti: appello di Prodi a Regioni ed enti locali
- Finanziaria e politiche sociali
- Rifiuti a Napoli: Regioni impegnate per uscire dalla crisi
- Istat: 2006, indagine sulla formazione
- Sanità in Basilicata
- Federalismo differenziato

+T -T
Sanità in Basilicata

Relazione Corte dei Conti

(regioni.it) ''Fino a ieri avevamo una sanita' virtuosa. Oggi, a sentire qualche consigliere, abbiamo una sanita' da sfascio”. Lo afferma l'assessore alla sanita' della Basilicata, Antonio Potenza, in relazione all'inchiesta giudiziaria sulla sanita' lucana, che verte sulle conversazioni telefoniche intercettate indirettamente di alcuni parlamentari.
Ma non bisogna confondere "l'una cosa con l'altra". Secondo Potenza, ''il settore sanitario in Basilicata presenta piu' luci che ombre. Al confronto nazionale, la Regione si segnala come una delle piu' accorte nella spesa, di quelle cioe' che sono riuscite a garantire un'erogazione di servizi sanitari completa, continua e sovente di elevata qualita' facendosi bastare i soldi del riparto nazionale. Senza disavanzi, senza accompagnamenti, senza ricorso a tassazioni aggiuntive e - aggiunge - vedendo aumentare il gradimento dei cittadini verso i servizi erogati, come dimostra la curva discendente dell'emigrazione sanitaria verso altre regioni. In un anno si sono risparmiati qualcosa come 7 milioni di euro che per una regione dai piccoli numeri non sono certo poca cosa''. Per Potenza inoltre ''successi sono stati conseguiti sul piano della prevenzione, con le campagne di screening e di vaccinazione contro i tumori dell'apparato femminile, che portano la Basilicata trale Regioni piu' attente verso una strategia di diagnosi precoce''. Secondo l'assessore lucano ''parlare della sanita' lucana come un girone dantesco nel quale tutto e' marcio, e' offrire un'immagine deformata e mistificante della realta' e contribuire a portare la crisi in un settore che e' vitale per la societa' lucana''.
Infine la Corte dei Conti ha reso note alcune indagini sulle politiche di settore in materia di sanità nella Regione Basilicata:
I giudici contabili hanno dato atto del fatto che la Regione Basilicata abbia superato positivamente il vaglio del "Tavolo di verifica" degli adempimenti conseguenti alle Intese Stato-Regioni in materia sanitaria. Per quanto riguarda la spesa per l'acquisto di beni e servizi, la Corte evidenzia "l'attenzione con la quale la regione Basilicata sta procedendo nella politica di contenimento", la spesa farmaceutica convenzionata e la spesa per la medicina specialistica convenzionata esterna.
(red/10.01.08)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top